Fermo: riduzione di un terzo della Tari per redditi bassi

1' di lettura 14/09/2022 - Verrà pubblicato a breve il bando con cui l’Amministrazione Comunale di Fermo ha promosso, attraverso l’approvazione di una delibera di Giunta, la misura che istituisce un fondo di sostegno alle famiglie per il pagamento della Tari 2022.

Fra i requisiti per poter beneficiare della riduzione di un terzo dell’importo totale, l’ISEE del nucleo familiare dovrà essere inferiore ai 19 mila euro.

“In questo momento, questa misura costituisce un passo piuttosto importante più delle altre volte, una possibilità concreta per tante famiglie di andare a decurtare un tributo fisso – le parole del Sindaco Paolo Calcinaro. L’invito è di partecipare al bando, non appena sarà pubblico, per ottenere questa agevolazione".

“Una misura importante che l’Amministrazione Comunale ha deliberato in linea con quanto fatto negli anni precedenti per andare incontro a chi si trova in situazioni di disagio economico e che in questo periodo è particolarmente rilevante visti gli aumenti generalizzati di tanti servizi – ha aggiunto l’assessore al bilancio Alberto Scarfini.

In tema di riduzione della Tari l’Amministrazione Comunale in questi sette anni più volte è intervenuta proprio per situazioni di famiglie a basso reddito in particolare nel periodo dell’emergenza sanitaria.

Amministrazione Comunale che è in grado di confermare anche per il 2023 la misura della riduzione della Tari per i nuclei familiari con figli universitari fuori sede.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2022 alle 18:24 sul giornale del 15 settembre 2022 - 224 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dpOy





logoEV
logoEV
logoEV