x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
articolo

Ad Alteta, suo luogo natale, domani sera sarà presentato il Quaderno Montegiorgese sul medico Giovanni Tiracorda

1' di lettura
470

di Marina Vita
fermo@vivere.it


Sarà il Generale Anselmo Donnari, autore del libro, a svelare al pubblico la grandezza di questo illustre concittadino.

Alteta di Montegiorgio- La presentazione sarebbe dovuta avvenire il 31 agosto ma per condizioni meteo avverse l’evento era stato rinviato al 6 settembre. Quindi domani, senza indugi, nella suggestiva cornice del Castello di Alteta, suo luogo natale, alle ore 21 sarà presentato il 29° volume della collana dei Quaderni Montegiorgesi dedicato a “ Il medico Giovanni Tiracorda , dal Castello di Alteta alla Corte Pontificia”. Autore del libro il Generale Anselmo Donnari al quale si devono anche le tante ricerche negli archivi storici che hanno permesso di scoprire e ricostruire la vita di questo celebre concittadino finora poco conosciuto. Giovanni Tiracorda, nato per l’appunto ad Alteta, è stato Archiatra Pontificio e maestro di giovani dottori (tra i quali il famoso Lancisi), insomma un gigante della scienza medica del XVII secolo.

Il Generale Donnari racconterà tutto nel suo intervento di domani sera e sarà affiancato dal Presidente di redazione dei Quaderni Montegiorgesi Mario Liberati. Interverranno anche il Sindaco Michele Ortenzi e la vicesindaco Maria Giordana Bacalini.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.


Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2022 alle 22:08 sul giornale del 06 settembre 2022 - 470 letture






qrcode