x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
articolo

Quali sono i vantaggi della fibra ottica, cos'è e perché utilizzarla?

3' di lettura
137

di Redazione


Le fibre ottiche attualmente rappresentano l'opzione migliore per godere di una connessione Internet in casa performante e veloce. Si tratta di sottili cavi di vetro o plastica che possono trasportare una grande quantità di informazioni molto velocemente, abbattendo così i tempi di latenza, tipici delle ADSL. Le fibre ottiche sono state utilizzate per anni nelle aziende e in altre grandi organizzazioni, ma da anni vengono impiegate anche nelle nostre case. Ecco perché oggi scopriremo insieme quali sono i principali vantaggi della fibra ottica, e perché usarla.

Cos'è la fibra ottica e perché utilizzarla?

Le fibre ottiche sono fili sottili e trasparenti che utilizzano la luce per trasmettere i dati ad una velocità superiore rispetto al classico cavo di rame. La luce viene trasmessa lungo la fibra per poi rimbalzare su uno specchio all'altra estremità, che la rimanda lungo il cavo. Questo processo viene ripetuto più volte, consentendo la trasmissione di dati ad alta velocità, al punto da favorire attività online come lo streaming e il download di file di grandi dimensioni, senza la perdita di pacchetti di dati.

La fibra ottica viene preferita all'ADSL per svariati motivi. Per prima cosa, come detto, è molto più veloce e in secondo luogo oggi non ha più un costo proibitivo, come invece accadeva anni fa. Al contrario, è possibile trovare online diverse offerte fibra 100 Mega, che permettono di risparmiare ulteriormente sul costo della linea. In secondo luogo, è anche più stabile, e di conseguenza è ideale per chi lavora da casa, o per chi semplicemente desidera godere di una migliore esperienza di navigazione.

Bisogna poi sottolineare un altro fattore: la rapidità del trasferimento dei dati consente di ottenere una connessione perfetta per chi gioca online in multiplayer, visto che permette di abbassare il ping. Per quel che riguarda lo streaming, invece, grazie alla fibra ottica si ha la possibilità di evitare circostanze negative come il freeze dei fotogrammi e il buffering continuo del video.

Fibra ottica: FTTH o FTTC?

L'FTTH viene considerata l'opzione più efficiente, perché elimina i potenziali colli di bottiglia che invece caratterizzano la FTTC (che non arriva direttamente a casa ma al cabinet). Tuttavia, l'FTTH può essere più costosa da implementare, e potrebbe non essere disponibile in tutte le zone della città. L'FTTC, invece, ha un prezzo inferiore e la sua copertura è oramai quasi totale in tutte le aree della Penisola. Non a caso, le cosiddette zone bianche (ovvero le aree prive di infrastrutture) sono in netta diminuzione da anni in Italia.

In linee generali, qualsiasi tipologia di fibra risulta più efficace, stabile e performante se messa a confronto con l'ADSL, oramai una tecnologia antiquata. Come visto oggi, non sono pochi i vantaggi della fibra ottica, che consentono di sfruttare una connessione Internet ideale per molti scopi e diverse attività. La fibra è fondamentale per chi lavora da casa, ad esempio, ma lo è anche per i PRO gamer e per i content creator, che lavorano molto con l'upload dei propri video su piattaforme come YouTube.



Questo è un articolo pubblicato il 24-08-2022 alle 11:51 sul giornale del 24 agosto 2022 - 137 letture



qrcode