x

SEI IN > VIVERE FERMO >

Servizi straordinari di ordine e sicurezza pubblica. Controlli della Polizia di Stato in esercizi pubblici

2' di lettura
166

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


Continuano senza sosta i servizi straordinari di controllo del territorio effettuati dalla Polizia di Stato lungo il litorale fermano con l’obbiettivo di mantenere costante l’attività di prevenzione sul territorio.

Le verifiche, che si sono svolte nelle serate di giovedì e venerdì scorso, in particolare nei comuni di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio, hanno visto impegnato personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, della Polizia Scientifica, della Squadra Mobile e della Divisione Polizia Amministrativa.

I controlli in argomento sono stati condotti dal Dirigente della Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, Commissario Capo Sandro Serroni coadiuvato dall’Ispettore Matteo Tosoni.

Scopo dei controlli è stato quello di contrastare episodi di violenza in luoghi di ritrovo con specifico riguardo al possibile coinvolgimento di giovani minorenni e anche di cittadini extracomunitari che di recente, come noto, sono risultati coinvolti in reati di spaccio di droghe e di microcriminalità, nonché effettuare verifiche amministrative ed accertamenti presso i locali di intrattenimento e presso gli esercizi pubblici.

Soddisfacenti in termini di efficacia preventiva i risultati raggiunti, con più di 80 persone identificate e numerosi autoveicoli controllati.

In considerazione del fatto che i controlli sono stati “mirati” ad esercizi pubblici ritenuti problematici - in totale 8, soprattutto bar ed esercizi di vicinato, quali “Kebab” - buona parte degli avventori sono risultati gravati da precedenti di polizia per reati legati agli stupefacenti, contro il patrimonio e guida in stato di ebrezza. Sono state altresì rilevate lievi irregolarità amministrative nei confronti di un esercizio pubblico e 5 contravvenzioni al Codice della Strada.

Per questo weekend ormai alle porte, le cui previsioni metereologiche preannunciano bel tempo, proseguiranno i controlli di sicurezza disposti dal Questore di Fermo per la serenità di residenti e turisti all’insegna di un “sano divertimento”.

- Questura di Fermo



Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2022 alle 13:50 sul giornale del 21 agosto 2022 - 166 letture


Redazione VivereFermo




qrcode