x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Santa Vittoria in Matenano è #MaskFree

1' di lettura
221

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


-

Siamo stati nel borgo fondato dai monaci farfensi alla ricerca delle mascherine disperse per l’ambiente. Girando per le vie di questo straordinario paese abbiamo raccolto da terra 22 mascherine. Adesso il territorio è tornato a splendere e noi chiediamo a residenti e turisti di unire le forze per mantenerla così. Siamo rimasti entusiasti dalla sensibilità dei santavittoriesi, dei cittadini davvero in gamba e dall’assoluta bellezza del luogo, che è davvero ricco di testimonianze storico-culturali. Dalla Torre Civica con arco ai palazzi gentilizi del 1500 e la Chiesa di Sant’Agostino. Il Monastero delle Benedettine e la Chiesa di Santa Caterina e ancora si conservano alcuni resti dell’antico Monastero Farfense. Deve il suo nome al Monte Matenano e a Santa Vittoria, martire cristiana del III secolo appartenente ad una nobile famiglia romana il cui corpo vi fu trasferito il 20 Giugno 934. Siamo rimasti affascinati di come si traduce il risultato di tutta questa storia, in un borgo bello e progressista come pochi. Un tempo il Comune Santa Vittoria in Matenano aveva giurisdizione su gran parte delle odierne provincie di Ascoli Piceno, Macerata e Fermo - di cui fa parte oggi. Noi non vediamo l’ora di tornare in questo posto magico, grazie a tutti!

Questione Natura, questione di priorità.

- Questione Natura APS


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2022 alle 13:21 sul giornale del 21 agosto 2022 - 221 letture


Redazione VivereFermo




qrcode