Fermo: Luca Piermartiri, Segretario PD Federazione FM e le candidature per le politiche

2' di lettura 17/08/2022 - Francesco Verducci candidato fuori Regione per assicurargli un collegio elettorale più sicuro? A Meri Marziali il collegio uninominale (Fermo-Ascoli)

Comunicato stampa:

"In merito alle candidature in vista delle elezioni politiche vorrei soffermarmi su due aspetti: il primo è di natura critica verso un modus operandi da parte del nazionale e del commissario regionale del tutto discutibile; l'altro l'opportunità per il fermano di riconfermare un parlamentare, Francesco Verducci, e l'ulteriore possibilità di giocarsi a testa alta il collegio uninominale.
Esprimiamo rammarico e sconcerto per il fatto che il nostro Francesco Verducci, così come deciso dalla direzione nazionale, venga candidato fuori regione, e quindi fuori dalla sua collocazione giusta e naturale.
La mancanza di Verducci nelle liste marchigiane è incomprensibile, in particolare in un momento in cui le Marche hanno un grande bisogno di rappresentanza e credibilità. Così come non è comprensibile il metodo utilizzato e questo è giusto evidenziare.
D'altro canto, in quel che è un contesto assolutamente complesso anche per via della riduzione dei parlamentari, siamo felici del riconoscimento che Verducci ha avuto in ambito nazionale.
Il suo è stato un lavoro importante ed è chiaro che la sua credibilità, locale e nazionale, sia stata tenuta in forte considerazione, con la proposta di una candidatura solida in un posto eleggibile, sia pure fuori regione.
La volontà della nostra federazione era chiara fin dall'inizio: far sì che il lavoro del Senatore uscente fosse premiato e confermato, per consentire ad un fermano di restare in corsa per una rappresentanza parlamentare.
Come detto in precedenza, sono orgoglioso della rosa di nomi che la direzione provinciale ha proposto.
Voglio ringraziare la generosità e le disponibilità di Nicola Loira, Moira Canigola, Carla Piermarini e Meri Marziali; nomi che danno e hanno dato autorevolezza al territorio e che è giusto che il partito valorizzi.
Il nome che infine è uscito (dalla direzione nazionale) per il collegio uninominale (Fermo-Ascoli) è quello di Meri Marziali!
Ora il fermano può giocare due partite: con Verducci e con Marziali.
Ringrazio la Sindaca Meri Marziali per essersi messa a disposizione del partito e per il forte attaccamento al territorio che ha dimostrato. Sono certo che darà lustro al comprensorio tutto in quella che sarà una dura lotta".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-08-2022 alle 11:00 sul giornale del 18 agosto 2022 - 375 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dldf





logoEV
logoEV