Musica: concerto di pianoforte del maestro Romano Pallottini a Capodarco

2' di lettura 12/08/2022 - Uno fra i più famosi e più bravi pianisti al mondo. Il M° Romano Pallottini torna nella sua Fermo, dove è nato, il prossimo 17 agosto per il concerto su Beethoven che eseguirà al teatro nuovo di Capodarco alle ore 21.00. E dal giorno dopo, il 18 fino al 22 agosto, terrà una masterclass (sempre al teatro di Capodarco) alla quale parteciperanno da tutta Italia e persino dalla Francia.

Un evento che viene realizzato in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Fermo e con l'Associazione Culturale "Il Cielo sopra Berlino". Nel programma del concerto del 17: Sonata Patetica, Chiaro di Luna, il rondò “per un soldo perso” e la sonata op. 111.

“E’ un onore ed un prestigio avere a Fermo il M° Pallottini, con una carriera ed un curriculum di tutto rispetto, che nonostante gli impegni a livello mondiale torna sempre nella sua città, in questo caso sia per un concerto che per un momento formativo con iscritti che arrivano da fuori regione e dall’estero” – ha detto l’assessore alla cultura Micol Lanzidei. Un grazie ad Andrea Cardarelli, presidente dell’associazione “Il Cielo sopra il Berlino, per l’impegno e la passione che mette anche nell’organizzazione di questi eventi”.

Il M° Pallottini è attualmente docente di pianoforte al Conservatoire National Supérieur de Musique di Parigi e al Conservatoire à rayonnement régional di Saint Maur, sempre di Parigi. Ha iniziato gli studi del pianoforte al Conservatorio di Fermo e si è diplomato col massimo dei voti al conservatorio "Rossini" di Pesaro sotto la guida del grande maestro Franco Scala.

Primo classificato ai concorsi "Mozzati" e "Interpreti d'oggi" di Milano, secondo al "Premio Yamaha" di Stresa, studia alla prestigiosa "Accademia Pianistica" di Imola con Lazar Berman, Alaxander Lonquich et Boris Petrushansky.

Nel 1993 si è stabilito in Francia dove si produce regolarmente nelle più importanti istituzioni e festival, in recital, musica da camera e come solista con orchestra.

Ha in corso una collaborazione di tre anni con la Cina per tournées di concerti e di Masterclasses, ha inciso le 5 sonate di Beethoven per pianoforte e violoncello con Marie-Claude Bantigny per la casa discografica « Paraty, Harmonia Mundi » ed ha appena suonato il Terzo concerto per pianoforte e orchestra di Rachmaninov e il Secondo di Saint Saens a Parigi.

Concerto 17 Agosto ore 21.00

Teatro Nuovo di Capodarco

Ingresso 10€






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2022 alle 13:55 sul giornale del 13 agosto 2022 - 293 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkK1





logoEV
logoEV