Fermana, sbloccato il problema tesseramenti: tra oggi e domani il nuovo organico

4' di lettura 11/08/2022 - FERMO - Il direttore generale della Fermana Calcio, Tubaldi ha confermato che da oggi si è sbloccata definitivamente la problematica relativa ai tesseramenti e alla firma dei contratti dei nuovi giocatori. Deleghe e potere di firma revocati a Conti e concessi al socio Scheggia. Arrivato anche il nuovo segretario generale abilitato.

Nel giro di poche ore o al massimo domani verrà reso noto in via ufficiale l'organico con i nuovi giocatori in via di tesseramento. Finalmente dicono i tifosi visto che la Torres, ripescata insieme alla Fermana, ha già tesserato alcuni giocatori; quindi non c'era alcun problema al sito della Lega Pro o altre spiegazioni.
La Fermana renderà noto anche il nome del segretario generale che in serie C deve essere fornito di apposita abilitazione federale e che da qualche ora sta già lavorando per la società gialloblù.

La Lega Pro ha comunicato che, a seguito del ricorso del Campobasso al Consiglio di Stato, il campionato di serie C 2022/23 inizierà domenica 4 settembre.

Il dg. della Fermana Tubaldi smentisce le voci correnti secondo le quali il problema era rappresentato dall'ampia delega e dal potere di firma avuti in precedenza, per ben nove anni, dall'ex direttore generale e amministratore unico Fabio Massimo Conti (dimessosi ormai da un paio di mesi e già a lavoro a Crotone, società di serie C come la Fermana ma di un altro girone); resta il fatto che ieri l'assemblea dei soci (di cui non fa parte Tubaldi) ha conferito i pieni poteri al socio Vinicio Scheggia.
Scheggia è un imprenditore montegranarese (è titolare di un noto scatolificio), in passato ha ricoperto anche la carica di vice presidente della Fermana ed è uomo di grande fiducia e amicizia personale con l'ex sponsor Maurizio Vecchiola, e ciò conferma, dopo la vicenda fideiussioni, che l'amministratore della Finproject voglia restare e seguire da vicino i profili più delicati delle vicende societarie; e soprattutto essere tenuto al corrente e aggiornato in tempo reale, cose che probabilmente negli ultimi tempi non sono sempre successe.

Come detto, il direttore generale ha fatto sapere che tra oggi e domani sarà ufficializzato il tutto con i nomi dei nuovi giocatori tesserati perché è evidente che l'organico con cui ha lavorato mister Stefano Protti in questi giorni non è sicuramente adeguato al campionato di serie C ma deve essere rinforzato con numerosi giocatori di categoria.

VESSELLA NUOVO RESPONSABILE DEL SETTORE GIOVANILE, MENGO TRA I TECNICI

La Fermana ha reso noto di aver affidato l'incarico di responsabile tecnico del settore giovanile a Leandro Vessella, ex calciatore gialloblù negli anni 1994-1997 e proveniente da una lunga esperienza all'Academy Civitanovese, sempre nel settore giovanile.

Definite anche le guide tecniche degli allenatori per le formazioni giovanili della prossima stagione.
La Primavera è stata affidata a Massimo Ciocci, nell'ultima stagione alla guida del Corridonia nel campionato di Promozione ma con una lunga esperienza nel settore giovanile anche dell'Inter.
L'Under 17 sarà guidata da Eddy Mengo, altro ex calciatore gialloblù (1997-1998) che ha già guidato in Serie D Montegiorgio e Porto Sant'Elpidio ma che vanta esperienze anche a livello di settore giovanile.
L'Under 16 è affidata a Massimo Ganci, una carriera da bomber alle spalle e nelle ultime stagioni protagonista nel panorama giovanile con la sua Academy.
L'Under 15 infine vedrà alla guida tecnica Luca Marcatili, fermano doc, che ha vestito la maglia gialloblù anche nella stagione 2012-2013 conclusa con la Coppa Italia Nazionale vinta a Rieti.

SABATO 13 AGOSTO ALLENAMENTO ALLO STADIO CON MONTURANO-CAMPIGLIONE

Sabato prossimo seconda uscita stagionale per la Fermana, dopo l'allenamento con la Futura di sabato scorso. Di ritorno da una settimana di ritiro precampionato a Sarnano, la Fermana svolgerà a partire dalle ore 16 allo stadio "Bruno Recchioni" di Fermo un allenamento congiunto contro il Monturano-Campiglione, formazione guidata da mister Angelo Cetera (in passato tecnico della Fermana con Osvaldo Jaconi) che milita nel girone B di Promozione. Stessa categoria della Futura 96 di mister Pennacchietti incrociata, sempre in un allenamento congiunto, sabato scorso al campo “Angelo Postacchini” di Capodarco (risultato di quella partitella 0-0).

ARTICOLI CORRELATI

https://www.viverefermo.it/2022/08/07/fermana-mister-protti-sarei-venuto-a-fermo-anche-in-terza-categoria/2100232907/

https://www.viverefermo.it/2022/08/05/fermana-inserita-nel-girone-b-di-serie-c/2100231747/

https://www.viverefermo.it/2022/08/04/fermana-finalmente-serie-c-bocciato-il-ricorso-del-teramo/2100230513/

https://www.viverefermo.it/2022/07/31/la-fermana-riparte-da-mister-protti-e-dalla-primavera-in-attesa-del-ripescaggio-in-c/2100228431/

https://www.viverefermo.it/2022/07/20/fermana-depositate-domanda-di-ripescaggio-e-di-iscrizione-in-serie-c/2100220583/

https://www.viverefermo.it/2022/07/08/fermana-i-direttori-tubaldi-e-andreatini-puntiamo-al-ripescaggio-in-serie-c/2100213603/

https://www.viverefermo.it/2022/06/04/fermana-serie-c-sempre-pi-lontana-tubaldi-nuovo-dg-ds/2100193091/




Paolo Bartolomei


Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2022 alle 15:49 sul giornale del 12 agosto 2022 - 885 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana, segretario generale, paolo bartolomei, articolo, vinicio scheggia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkzL





logoEV