Ortezzano ricorda uno dei suoi figli più illustri, il latinista Giuseppe Carboni

2' di lettura 05/08/2022 - Oggi 5 agosto Ortezzano ricorda uno tra i suoi figli più illustri, il celebre e stimato latinista Giuseppe Carboni (Ortezzano 1856- Roma 1929), nel 146° anniversario della sua nascita.

Il Carboni è stato l’autore, insieme a Giuseppe Campanini del Vocabolario Italiano-Latino e Latino-Italiano, edito per la prima volta dalla casa editrice torinese Paravia nel 1911.

L’opera rivelatasi da subito moderna nella sua impostazione è edita ancora oggi dalla storica casa editrice e risulta essere uno dei vocabolari più diffusi nelle scuole secondarie di secondo grado, attraverso il quale i liceali italiani da oltre un secolo traducono testi della letteratura latina e ne approfondiscono lo studio della lingua.

Giuseppe Carboni frequentò le scuole elementari di Ortezzano da studente e vi insegnò come maestro per 16 anni, prima di essere chiamato come docente presso il Ginnasio di Fermo e successivamente nei più prestigiosi licei di Roma, quali il Visconti, il Tasso e il Mamiani.

A Ortezzano si è preservata nel centro storico la sua casa natale che, in seguito all’acquisizione della stessa da parte del Comune, è oggi oggetto di un progetto di recupero per farne una Casa Museo e restituire alla comunità un luogo di cultura e dove promuovere cultura.

Al latinista ortezzanese è intitolata l’attuale Scuola Primaria del paese così come la piccola Biblioteca Comunale.

Inoltre, all’interno dell’attuale Auditorium S.Antonio da Padova (prima una chiesa) è possibile ammirare la sua tomba.

Questa sera a Ortezzano, in Piazza Umberto I, alle ore 21.30, si terrà un concerto dal titolo “Vissi d’Arte”, una serata d’Opera e di Musica curata e accompagnata al pianoforte dal Maestro Soeun Jeon, con la partecipazione degli artisti Augusto Celsi – Tenore, Giacomo Perticarini – Tenore, Lulu Chen – Soprano, Luca Vesprini – Tenore, Huiyan Zhou – Soprano, Marco Africani – Compositore.

Tra i pezzi che verranno eseguiti, oltre a brani classici e contemporanei in lingua italiana, troverà spazio l’esecuzione di un pezzo in lingua latina, per omaggiare la personalità del Carboni.

L’evento è stato promosso dal Comune di Ortezzano, in collaborazione con la Pro Loco e con Italy Beniamino Gigli International Culture & Art Center China (Hong Kong).

E’ previsto invece per l’autunno un convegno dal titolo “Giuseppe Carboni, innovatore nell’Arte della traduzione”, patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Fermo, nel quale interverranno studiosi italiani e stranieri.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2022 alle 11:31 sul giornale del 06 agosto 2022 - 248 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djAI





logoEV