Il fermano Alessandro Cipelletti campione nazionale calesthenics

1' di lettura 21/07/2022 - Una disciplina che, secondo le definizioni attuali, esprime forza sfruttando la resistenza del peso corporeo e che usa attrezzi affini alla ginnastica.

Il calesthenics può esser intesto come sport o come disciplina di fitness che ha portato nei giorni scorsi il fermano Alessandro Cipelletti (al centro nella foto allegata), di 29 anni, ad affermarsi e diventare campione nazionale nella categoria 80 kg al campionato nazionale Skills Italia svoltosi a Cantù Asnago davanti a decine di atleti, molti provenienti anche dall’estero e da tutta Europa. Una bella soddisfazione per questo ragazzo cui sono giunte le congratulazioni del Sindaco Paolo Calcinaro e dell’assessore allo sport Alberto Scarfini che hanno evidenziato come la città di Fermo esprime giovani che, dopo sforzi, impegni e sacrifici, sanno ottenere risultati importanti ed essere d’esempio per altri giovani. Alessandro Cipelletti pratica questa disciplina da tre anni, ci si è avvicinato nel periodo del lockdown, è laureato in scienze motorie ad Urbino, ha praticato anche il rugby e da sempre fa sport. Per mantenersi sempre attivo e pronto nel calesthenics si allena per due ore al giorno, per quattro giorni settimanali. Si sta già preparando per il prossimo campionato nazionale e, quale prossima sfida, desidererebbe aprire a breve una sua attività di coaching on line ed in presenza in città.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2022 alle 15:01 sul giornale del 22 luglio 2022 - 238 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dg1q





qrcode