I bambini dell'infanzia dell'IC Fracassetti hanno riprodotto lo stemma della città di Fermo e lo hanno consegnato al sindaco

2' di lettura 01/07/2022 - Orgogliosi della loro città. Hanno seguito con grande emozione e trepidazione il fatidico momento in cui il Sindaco Paolo Calcinaro, davanti alla Biblioteca ragazzi, in Piazza del Popolo, ha scoperto il telo che ricopriva il dono realizzato loro per la città.

Qualche giorno fa gli alunni dell’Infanzia dell’IC Fracassetti dei plessi di San Marco, San Michele Lido, Capodarco, San Salvatore e San Giuliano hanno voluto, con una breve ma sentita cerimonia, consegnare ufficialmente al Sindaco lo stemma della città di Fermo realizzato da loro stessi. Un regalo speciale, particolarmente apprezzato dal primo cittadino che li ha ringraziati di questo pensiero per la loro Fermo, che ha sottolineato la loro bravura nella realizzazione dell’opera, di questo loro interesse per la loro comunità che anche con questo simbolo possono comprendere e vivere meglio.

Un’opera inserita nell’ambito del progetto denominato “Fermo a piccoli passi” con cui le insegnanti li hanno guidati in questo anno verso la conoscenza del loro quartiere e della loro contrada, un modo per conoscere meglio la città, la storia, le tradizioni e acquisire così maggiore consapevolezza della loro identità nel territorio in cui vivono.

Obiettivo del progetto – ha evidenziato il vice Preside Massimiliano Mecozzi che ha portato i saluti del Dirigente Scolastico Emiliano Giorgi – è stato quello di lavorare sul territorio, con il territorio e per il territorio, dopo i due anni appena trascorsi. Un modo per fare ottima didattica anche uscendo dalle aule scolastiche e stare nella propria città - hanno detto le insegnanti. Dopo i quartieri i piccoli alunni hanno lavorato per conoscere meglio il Centro e i palazzi storici. Al termine, per avere un simbolo che accomunasse tutte le cose viste, hanno riprodotto lo stemma della città di Fermo su base di compensato e gli alunni di ciascun plesso hanno poi provveduto a colorarlo. Del resto più che nozioni storiche e tecniche il modo per avvicinare i bambini alla loro Fermo è stato quello rappresentato dai colori che li hanno affascinati.

Una bellissima ed emozionante mattinata suggellata dall’apposizione dell’opera all’interno della Biblioteca Ragazzi, dove tutti potranno sin da ora ammirarla.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2022 alle 21:10 sul giornale del 04 luglio 2022 - 181 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dd2O





logoEV
logoEV
logoEV