Porto San Giorgio, Vesprini: “Ecco la mia giunta”

2' di lettura 28/06/2022 - Il neo eletto Sindaco di Porto San Giorgio Valerio Vesprini ufficializza i nomi di coloro che andranno a comporre la nuova giunta comunale con la conseguente assegnazione delle rispettive deleghe.

Lauro Salvatelli ricoprirà la carica di Vice Sindaco e a lui andranno lavori pubblici, sicurezza, viabilità, trasporti e cimitero; a Carlotta Lanciotti spetteranno cultura, politiche sociali e della famiglia, politiche della casa, istruzione, mense e trasporti scolastici; a Giampiero Marcattili turismo e commercio; a Fabio Senzacqua ambiente pesca, demanio portuale e di spiaggia; ad Alessandra Petracci bilancio e programmazione finanziaria, tributi, politiche europee, servizi demografici e sic. Alla competenza del sindaco restano invece attribuite le deleghe di urbanistica, edilizia, risorse umane, partecipate e protezione civile.

“Tanto lavoro da fare; – commenta Vesprini – siamo arrivati ad una conclusione dopo aver avuto un incontro con tutti della coalizione. Questa è una giunta mista che mixa competenze e volti nuovi. Coinvolgeremo anche coloro che non sono riusciti a superare lo step elettorale”. Vesprini parla di tempo, competenza e disponibilità, le tre parole chiave di quello che si appresta ad essere il suo mandato e che egli stesso intende concretizzare con la propria apertura e quella della sua squadra alla cittadinanza: “Ho chiesto disponibilità ai miei assessori, per i cittadini e per gli uffici”.

Fondamentale è anche, per Vesprini e la giunta tutta, ripartire: “La stagione estiva è alle porte. Confermati gli eventi già in programma, come Pro Loco in Festa, Notte Rosa e Moto e Motori”. Ma non solo, al vaglio anche altre questioni: un avanzo di circa 800 mila euro dalla precedente amministrazione ancora da destinare, per i lavori pubblici Piazza Mentana, che deve risolvere il problema della rinuncia della ditta aggiudicataria e di un aumento dei costi del 30%, pista atletica e asfaltature da ultimare. Sulla viabilità e sicurezza sono invece in programma riunioni con forze dell'ordine e addetti alla sicurezza con contestuale ed eventuale studio risolutivo affidato ad un team di professionisti.

All'appello non manca nemmeno un attento monitoraggio della spesa, che, a detta del dirigente Carlo Popolizio, ha visto una conseguente riduzione delle entrate, riversante su una diminuzione di unità stagionali nella municipale per il periodo estivo. “Ringrazio gli assessori; – conclude poi Vesprini – ci aspetta un compito importante. Non bisogna piangersi addosso, ma occorre lavorare con quello che abbiamo”.









Questo è un articolo pubblicato il 28-06-2022 alle 18:54 sul giornale del 29 giugno 2022 - 707 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, commercio, viabilità, turismo, sicurezza, sport, politica, giunta comunale, porto san giorgio, giunta, sindaco, deleghe, nomina assessore, articolo, valerio vesprini, Luigi De Signoribus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddol





logoEV