Pnrr, altri fondi per Fermo: 2 milioni di euro per il parco di Villa Vitali

2' di lettura 24/06/2022 - “Un grande successo, il PNRR dà altre grandi soddisfazioni alla città di Fermo per cui un ringraziamento va agli uffici comunali ed ai tecnici che mettono anima, corpo e testa. Per il bando dei parchi storici una grande soddisfazione perché siamo fra i soli tre enti locali delle Marche ad essere finanziati, fra i 100 in Italia e sul teatro questo finanziamento permetterà anche di abbattere le spese di costo della gestione”.

E’ il commento a caldo del Sindaco Paolo Calcinaro alla notizia dell’assegnazione a Fermo dei fondi Pnrr per i progetti, a seguito della partecipazione ai relativi bandi del MIC, del parco storico di Villa Vitali per 2 milioni di euro e per l’efficientamento energetico del teatro dell’Aquila per 400 mila euro. Per il Parco di Villa Vitali si tratta di uno dei soli tre progetti di enti locali marchigiani finanziati (insieme a Treia e alla Provincia di Pesaro Urbino) per cui ne sono stati considerati gli aspetti naturalistici, botanici e culturali (con l’Arena e come luogo di manifestazioni ed eventi).

“Una bella soddisfazione per la nostra città – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani - che continua a intercettare fondi grazie al lavoro di tecnici competenti e che ha visto insieme interagire tre settori che ringrazio, lavori pubblici, cultura, turismo e ambiente per cui ringrazio per l’ufficio tecnico comunale, diretto da Alessandro Paccapelo, l’ing. Giacomo Torresi, Oriano Marinangeli dell’Ufficio Ambiente, i tecnici esterni Manuel Tiburtini e Mario Piersantelli che hanno curato la parte botanica e naturalistica di Villa Vitali e l’arch. Paolo Santarelli, Francesco Orsini del Comune per l’efficientamento energetico e Atlantico spa per la predisposizione della documentazione relativa. Ritengo sia stato premiato il modello di gestione immaginato, che deve avere centrato l'obiettivo del bando, le cui finalità non erano solo la ristrutturazione e rigenerazione del verde ma il creare nuove idee di parchi da vivere per la città a 360°, tutto l'anno tutti i giorni. Alla luce di questo pensiero si capisce perché solo 3 candidature in tutta la regione sono state premiate”.

“Una bella notizia sia per Villa Vitali per cui il Ministero ha considerato anche il ruolo di centro culturale del sito per la città che per il nostro teatro che va incontro anche ad un principio ambientale importante per cui uno dei nostri gioielli culturali nella sua maestosità e bellezza sarà sempre più moderno con un progetto di efficientamento energetico, per cui ringrazio i settori Lavori Pubblici, Cultura e Ambiente, i Dirigenti ed il Personale che vi ha lavorato – le parole dell’assessore alla cultura Micol Lanzidei.

Fondi a valere sul PNRR assegnati dal MIC complessivamente per 1,8 miliardi di euro.






Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2022 alle 14:47 sul giornale del 25 giugno 2022 - 178 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcOt





logoEV
logoEV