Musica, eventi dedicati ai bambini, coccole al turista: è pronta l’estate di Porto Sant’Elpidio

4' di lettura 24/06/2022 - È un fresco cocktail di benvenuto quello che il Comune di Porto Sant’Elpidio offre a concittadini e turisti, farcito di iniziative sportive, culturali, ludiche e folkloristiche, spalmate per tutta la durata della stagione estiva. Quasi ogni giorno c’è un evento pensato per il divertimento.

Il Sindaco Franchellucci inaugura la conferenza del ricchissimo calendario estivo. “Torna ad essere un programma pieno di eventi in cui oltre a riscoprire le iniziative dal carattere storico ci sono alcune novità. Per noi l’organizzazione del palinsesto è partita dalla Festa del 1 Maggio, festa in cui è già chiaro che questa città gestisce gli eventi da nord a sud e non solo concentrati nel centro”.

Il 2022 è l’anno di riscossione dell’imposta di soggiorno, che equivale per l’amministrazione comunale a investire sulla promozione turistica. “Credo che sia importante – prosegue il Sindaco – offrire sempre più servizi visto che, anche grazie al prossimo posizionamento delle scogliere, la città sta andando verso un miglioramento turistico, balneare e attrattivo”.

L’assessore Canzonetta si è occupata del programma e della grafica. “Quest’anno tutti hanno voluto dare il segnale di voler fare qualcosa, a partire dalle associazioni fino ai singoli esercenti”. Nel programma ritornano i mercatini del centro, della pineta e della faleriense e torna anche il Salotto della Calzatura. In questi giorni si sta svolgendo il Campionato Internazionale di Padel presso ASD Ok Sport, in più ritorna finalmente il Palio del Mare che è una delle feste più attese e tornano le feste di quartiere e delle parrocchie.

Ecco invece le novità: “abbiamo deciso di fare degli incontri musicali chiamati Tramonti Live in tre postazioni presso il lungomare cittadino, sparsi tra nord e sud (15 e 27 luglio, 3 e 4 agosto) ovvero degli aperitivi in musica al tramonto in cui sono state coinvolte le attività della zona per creare l’atmosfera giusta e proporre il buffet”.

Tantissime le attività per bambini previste: in centro ci sarà il Villaggio dei Bambini, quattro giorni a partire dal 9 agosto in cui si susseguiranno spettacoli di burattini e circensi.

L’evento di punta è sicuramente nei giorni 19 e 20 agosto in occasione delle celebrazioni del settantesimo compleanno di Porto Sant’Elpidio, quando è previsto lo spettacolo delle Frecce Tricolori. Si chiude a settembre con il festival Anghiò. “Quest’anno per noi è tutto un banco di prova – conclude Canzonetta – un po’ per le novità scelte e un po’ perché è il primo calendario ricco dopo due anni di pandemia”.

Il rapporto con TuRisMarche prosegue con successo, ad oggi sono aperti al pubblico i due info point in Faleriense e in Pineta e alcuni addetti stanno girando per avvisare la cittadinanza degli eventi in corso indossando le t-shirt brandizzate offerte dalla ditta FlyUp. Grazie alla collaborazione con Tursimarche sono in programma tre appuntamenti dedicati al turista, a partire dall’11 luglio nelle giornate di lunedì ci sarà l’appuntamento Benessere e Tradizioni, un itinerario mattutino che prevede una lezione di yoga che precede la passeggiata alla visita alle casette dei pescatori e si conclude con la colazione tutti insieme; il secondo appuntamento è ogni mercoledì e prevede un percorso guidato a partire dal campeggio Holiday Family Village e prosegue lungo la ciclabile che da quest’anno è collegata con Porto San Giorgio e si conclude con un aperitivo tradizionale. Tutti i giovedì invece l’itinerario sarà dedicato allo shopping presso le eccellenze locali: a partire dalle 17,30 ci sarà la visita agli outlet della calzatura, la visita al Santuario di S.Maria Addolorata e la sosta con aperitivo presso il Bar Papalina. Il costo è simbolico di 5 euro, “proprio per coccolare il turista”, sottolinea Ferracuti, e le prenotazioni entro il sabato precedente al numero 0734 908263

“Un’estate lunga che vede quasi tutti i giorni impegnati – afferma l’assessore Ferracuti – è stato un lavoro difficile di incastro ma siamo riusciti a creare una certa continuità. Il filo conduttore è la musica, con un occhio puntato sugli eventi culturali e sportivi. Per lo sport ci sono i Camp dedicati agli atleti con strutture che li ospitano: nei primi di luglio ce ne sarà uno dedicato alla ginnastica e a settembre il Triathlon. Per quanto riguarda il settore cultura la terza settimana di luglio darà il via a I Teatri del Mondo e Archi in Villa, con laboratori dedicati ai bambini dai 7 ai 13 anni. Il 13 luglio appuntamento con la rassegna Non a voce sola con Serena Dandini, mentre mercoledì 3 agosto la presentazione del libro incentrato sullo sport per la rassegna Marche d’Autore”.

Il programma completo è consultabile presso il sito del Comune www.elpinet.it alla sezione Eventi.


di Marina Mannucci
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2022 alle 17:50 sul giornale del 25 giugno 2022 - 298 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, marina mannucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcOT





logoEV
logoEV
logoEV