Sant'Elpidio a Mare, Calcinari: "Chiedo il sostegno di tutti, al centro il solo bene comune"

1' di lettura 21/06/2022 - Procedo per la strada già imboccata al primo turno di rivolgermi a tutti i miei concittadini che vogliono il rilancio di questa città. Senza apparentamenti e accordi, chiedo il sostegno di tutti, al di là delle logiche politiche e partitiche, ponendo al centro l'obiettivo del solo Bene Comune.

“I miei punti di forza? Libertà, chiarezza, trasparenza, determinazione, vicinanza con l'Amministrazione Regionale per realizzare in tandem le opere strategiche per questa città. Per questo c'è bisogno di risorse anche professionali, competenze che di sicuro non ravviso nella coalizione del mio avversario Pignotti (Terrenzi) che si è contraddistinta per l'approssimazione e l'ambiguità con cui, ad esempio, ha gestito la nuova raccolta rifiuti, il forno crematorio, l'arredo di piazza Matteotti... tre chicche che fanno impallidire se pensiamo alle macro sfide che ci attendono ed ai progetti del PNRR da gestire. Considero questo ballottaggio una occasione unica e irripetibile per scrivere una Storia Nuova a Sem, tutti insieme, al di là di ogni appartenenza politica e garantisco che sarò il SINDACO DI TUTTI, come questo difficile periodo storico richiede, e come ne ho dato prova nella composizione delle mie liste elettorali a supporto, con senso di responsabilità e condivisione delle scelte”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2022 alle 21:13 sul giornale del 23 giugno 2022 - 153 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dckv