Cavalcata dell'Assunta: fari puntati e nuova ribalta per la consegna della giubba, on line il bando selezione cavalli 2022

3' di lettura 27/05/2022 - Pubblicato il Bando Selezione Cavalli 2022: è on line da giovedì sul sito istituzionale della Cavalcata dell’Assunta (cavalcatadellassunta.it) il bando attraverso il quale le scuderie di tutta Italia possono richiedere di iscrivere il proprio mezzosangue alla selezione dei cavalli per la corsa al Palio del 15 agosto a Fermo.

Spiega Stefano Sgariglia, medico veterinario ippiatra, responsabile del gruppo corsa e cavalli della rievocazione fermana: “Potranno partecipare alla Cavalcata dell’Assunta i cavalli iscritti al Libro Genealogico del cavallo Anglo Arabo, con passaporto emesso o registrato dal Mipaaf, di età non inferiore ai 4 anni e non superiore a 12. L’iscrizione dovrà pervenire via mail all’indirizzo cavalli.cavalcata@gmail.com, entro e non oltre le 12 del 14 Luglio”.

La domanda di iscrizione ritenuta valida da parte del Consiglio di Cernita consentirà ai cavalli iscritti di accedere alla votazione di scelta da parte delle Contrade partecipanti: “Il 15 luglio - prosegue Sgariglia - tutti i nominativi dei cavalli iscritti saranno comunicati tramite la consegna della lista ufficiale alle Contrade e il 19 luglio sarà convocata la riunione di Cernita per la scelta dei cavalli che parteciperanno alla Tratta dei Barberi”.

I 10 cavalli che otterranno il punteggio più alto, parteciperanno alla corsa al Palio, ovviamente previa visita pre corsa che, se superata, permette l’accesso alla Tratta dei Barberi del 12 agosto.

Fin qui, la burocrazia, con il bando 2022, il regolamento del Palio e la scheda di iscrizione disponibili in home page del nostro sito.

I vice presidenti Roberto Montelpare e Andrea Monteriù fanno il punto, annunciando alcune importanti novità:

Abbiamo aumentato il rimborso alle scuderie che decideranno di rimanere a Fermo dal 12 agosto, mattina delle visite, fino al giorno della corsa, con l’obiettivo di incentivare le scuderie a restare e coinvolgere maggiormente i contradaioli a vivere il cavallo assegnato”. In zona, infatti, sono disponibili numerose strutture con piste di allenamento, così che tutti possano trovare il massimo confort, oltre al fatto che alcune contrade hanno costruito la Scuderia di contrada dove ospitare il proprio cavallo.

Inoltre, si è deciso di accendere i fari sulla consegna della giubba di contrada: “Fino all’anno scorso veniva effettuata la sera della Tratta, nel momento del sorteggio dei cavalli alle contrade. Il Consiglio di Cernita ha deciso di riservare un momento dedicato la mattina del giorno dell’Assunta. Per non sminuire il valore simbolico della giubba con i colori di contrada, sarà consegnata direttamente al fantino il 15 agosto durante il pontificale in Cattedrale”.

Infine, i complimenti del Consiglio di Cernita al medico veterinario Stefano Sgariglia che è stato nominato dalla Presidenza del Palio Di Fucecchio giudice di gara per il Palio dello scorso 22 maggio: “E’ stato per me un onore - ha dichiarato Sgariglia - rappresentare la Cavalcata dell'Assunta, in virtù del rapporto nato con Fucecchio, del quale siamo orgogliosi e che intendiamo proseguire".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2022 alle 13:13 sul giornale del 28 maggio 2022 - 152 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9tC