Conto alla rovescia per il raduno “Lancia - Città di Fermo”

2' di lettura 26/05/2022 - Il 28 e 29 maggio due giorni alla scoperta del territorio. Attesi più di 100 visitatori da diverse regioni.

Fascino e passione. Il primo è quello di macchine senza tempo, la seconda quella coltivata da tanti cultori di un’auto che ha fatto storia. Conto alla rovescia per il raduno “Lancia - Città di Fermo”, giunto alla settima edizione in programma il 28 e 29 maggio a Fermo e nel Fermano, organizzato dall’Associazione culturale Armonica-mente e dall’Associazione Amici di Piazza, con il patrocinio del Comune di Fermo e la collaborazione di Auto-moto d’epoca Campe (affiliato Asi) e Scuderia Firmum (affiliato Aci storico), presieduta da Carlo Iommi. Attesi 50 equipaggi, quindi oltre 100 persone, da Marche, Abruzzo, Emilia Romagna e Umbria

Un programma fitto e intenso già quello del sabato alla scoperta del territorio fra bellezze culturali, storia ed enogastronomia tipica, con visite nel territorio: la giornata del 28 al pomeriggio inizierà infatti con la visita di Montappone con i suoi cappelli ed il relativo Museo e del centro storico di Grottazzolina, con la sua artigianalità sartoriale.

Domenica 29 sarà interamente dedicata alla Città di Fermo con le auto Lancia che stazioneranno già dalla ore 9.30 in Piazza del Popolo per essere ammirate e fotografate, auto che inizieranno un carosello per le vie principali della città. Nel pomeriggio dalle ore 15.30 la gara di regolarità, ovvero uno slalom fra i birilli

“Occasione unica per poter ammirare auto dal fascino immutabile, che contano molti ammiratori e appassionati e che con questo raduno si confermano essere strumento di promozione turistica e di conoscenza della cultura e di quanto di bello Fermo ed il suo territorio sanno proporre” – le parole degli Assessori Mauro Torresi, Alberto Scarfini, Micol Lanzidei e Annalisa Cerretani.

“L’impegno per promuovere il territorio è massimo e del resto queste iniziative vanno proprio in questa direzione, ovvero quella di far conoscere la nostra città ed il suo territorio, le sue bellezze e le sue tipicità ed esserne così una vetrina a tutto tondo – hanno aggiunto Carlo Iommi, Presidente della Scuderia Firmum e Nunzia Luciani, Presidente dell’associazione Armonica-mente che, insieme all’Associazione Amici di Piazza, presieduta da Davide Luparello, organizza il raduno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2022 alle 13:36 sul giornale del 27 maggio 2022 - 224 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9ic





logoEV
logoEV
logoEV