CNA Fermo: contributi a fondo perduto e agevolazioni, finanziamenti per le PMI marchigiane

2' di lettura 26/05/2022 - Transizione digitale ed ecologica e riorientamento dei mercati: ecco le finalità di due dei più recenti bandi pubblicati dalla Regione Marche, con scadenza il 30 giugno prossimo.

Sono interventi di finanziamento destinati esclusivamente alle piccole e medie imprese - spiega il Direttore CNA Fermo Alessandro Migliore - Si concedono, con il primo bando, contributi a fondo perduto per favorire la transizione digitale ed ecologica delle aziende e garantirne così un migliore posizionamento competitivo anche a livello internazionale. Il secondo bando regionale, vista anche la chiusura dei rapporti commerciali con Russia, ha la finalità di rafforzare la capacità delle imprese di operare su nuovi mercati internazionali. Sosterrà quindi progetti di investimento per l’individuazione di nuove opportunità di business, intese come clienti e fornitori nei mercati esteri”.

Roberto Romagnoli, direttore della filiale fermana di Uni.Co Confidi, fornisce alcuni dettagli: “La Regione elenca alcuni esempi di tecnologie innovative finanziabili: si va dalla robotica alla stampa 3D, dalla prototipazione rapida alle soluzioni per la navigazione immersiva. Il contributo può arrivare al 50% della spesa, per un massimo di € 140.000. Nel secondo bando, invece, sono oggetto di aiuto economico strategie promozionali, export manager, ricerche di mercato, siti web e marketing digitale, business on-line e social media marketing. L’agevolazione prevede un contributo a fondo perduto del 70% fino ad un massimo di € 40.000”. Il termine fissato per presentare le domande è il 30 giugno per entrambi i bandi.

Tutte le informazioni sui bandi e le opportunità per le imprese saranno al centro della quarta puntata di “Agenda PNRR”, format delle CNA di Fermo, Macerata e Ascoli Piceno, in collaborazione con Uni.Co Confidi e Camera di Commercio Marche, che andrà in onda domani, venerdì 27 maggio, alle 19.40 su Canale 16: ospite della nostra rubrica Katia Badaloni, consulente di CNA Tecno Quality.

Da sabato sarà possibile rivedere la puntata anche sul canale YouTube di CNA Fermo e sulla pagina FB istituzionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2022 alle 12:40 sul giornale del 27 maggio 2022 - 130 letture

In questo articolo si parla di attualità, Cna Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9hw





logoEV
logoEV
logoEV