Aloe: torna la Marcia per la Solidarietà a Smerillo - Montefalcone

2' di lettura 25/05/2022 - Dopo due anni di pausa dovuta alle problematiche generate dalla pandemia da Covid, l’associazione Aloe, in collaborazione con i comuni e le proloco di Smerillo e Montefalcone Appennino, torna a riproporre la Marcia per la Solidarietà, che questo anno segna la sua 18° edizione.

Particolarmente sentita quest’anno anche a causa della terribile guerra che sta sconvolgendo l’Ucraina, nel cuore dell’Europa, la nostra Marcia, che ci ha accompagnato ogni anno a partire dal 2004, si è sempre contraddistinta per la centralità data alle testimonianze di solidarietà internazionale dei missionari e volontari internazionali con i quali Aloe mantiene un costante rapporto. La marcia per la solidarietà si inscrive nel sogno di una umanità di fratelli e sorelle che sanno trasformare le loro differenze e diversità in arricchimento reciproco. Il contrario esatto della guerra che vede nell’altro solo un nemico da abbattere e da cancellare.

Accanto a questo aspetto umanistico, la stessa marcia si è sempre contraddistinta anche per la sua valenza ambientale, mettendo al centro la nostra splendida macchia mediterranea che caratterizza i boschi che essa attraversa.

Il terzo aspetto, accanto a quello umanistico ed ambientale, è sempre stato quello del divertimento e del sorriso che ci sanno regalare gli intrattenitori e le intrattenitrici che saranno presenti. In questa 18° edizione avremo con noi come intrattenitori il gruppo clownistico Bla Bla Clown di Porto Sant’Elpidio, insieme a Simone Palazzo e la sua ragazza.

Per l’aspetto ambientale sarà preziosa la collaborazione dell’associazione Legambiente; mentre le testimonianze internazionali, per lo più attraverso messaggi di missionari e cooperanti che non potranno essere presenti perché impegnati nei propri paesi, faranno camminare idealmente con noi Afghanistan, Bangladesh, Siria, Bolivia, Perù, Brasile, Argentina, Sudan.

Come in ogni edizione, alla marcia è abbinato un concorso fotografico, il cui regolamento è a disposizione sul sito dell’associazione www.aloemission.org

L’edizione di questo anno presenta però delle piccole novità rispetto alle ultime edizioni: non saranno presenti stand gastronomici e pertanto i partecipanti sono invitati a portarsi il proprio pranzo al sacco. Anche per il percorso ci saranno novità: ci si ritroverà come sempre nella piazza di Smerillo, denominata “Piazza della Solidarietà – Lucidio Ceci”, alle ore 9.00 del mattino, dove sarà attivo un banchetto informativo Aloe con oggettistica per la raccolta fondi e mini lotteria. Saranno presenti già gli intrattenitori per il tempo necessario per organizzare la partenza. Il percorso nel bosco prevede anche il ritorno nella piazza di Smerillo. Il primo pomeriggio sarà dedicato agli intrattenimenti e la giornata terminerà come sempre, per chi vuole, con la celebrazione eucaristica presieduta da un missionario.

Sulla nostra pagina facebook, https://www.facebook.com/aloe.odv, e sul nostro sito www.aloemission.org potrete trovare tutti gli aggiornamenti utili per la partecipazione o per contattarci.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2022 alle 12:11 sul giornale del 26 maggio 2022 - 252 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c85A





logoEV