Porto San Giorgio si può, prima lista civica a sostegno della candidatura a sindaco di Valerio Vesprini

2' di lettura 20/05/2022 - Vesprini: “lista che ingloba facce nuove nel mondo della politica ma anche esperienza. Maggioritarie le quote rosa; noi a disposizione della città”.

Presentata la prima delle sei liste civiche che sostengono la candidatura a sindaco di Valerio Vesprini, che ufficializza subito il programma elettorale, nato dalle idee emerse negli incontri passati con i quartieri di Porto San Giorgio, scritto a più mani e maturato dopo una approfondita riflessione sull'urgenza di una rinnovata etica civile, e i nomi di coloro che fanno parte di questo gruppo: Simone Bordoni, Andrea Susino, Katiuscia Angelozzi, Carlotta Lanciotti, Giorgia Squarcia, Giampiero Marcattili, Javiera Castro, Renzo Petrozzi, Emanuele Morese, Marica Ciccola, Beatrice Santarelli, Antonella Frinconi, Mara Foglini, Betti Squadroni, Roberto Mazzaferro e Massimo Mosconi.

Una lista fatta di persone che credono nel rinnovamento, di Porto San Giorgio e dell'amministrazione tutta, ma che soprattutto ripongono in Vesprini una fiducia tale da considerare il candidato sindaco come colui che potrà fare davvero la differenza. Qualcuno è alle prime armi, come il coordinatore della lista Simone Bordoni che punta al sostegno delle famiglie come vero motore della comunità sangiorgese, o Massimo Mosconi che si auspica un contatto diretto e più proficuo con le persone per comprendere al meglio le problematiche, qualcun altro, invece, ha già una certa esperienza politica alle spalle, come Andrea Susino, ex consigliere comunale, o come Carlotta Lanciotti, attuale consigliere, o altri ancora che ruotano nel mondo del sociale e delle scuole, come Javiera Castro e Giorgia Squarcia, dell'arte, come Mara Foglini, e della confindustria regionale, come Betti Squadroni.

L'intento comune di tutti è quello di far tornare in vita Porto San Giorgio, poiché la città sembra aver perso quei fiori di cui, negli anni addietro, aveva saputo prendersi cura con tanta attrattiva e stimoli di ogni genere. “No agli individualismi, sì al gioco di squadra” commenta il coordinatore della lista Bordoni, seguito nel discorso da Morese, che si professa entusiasta di far parte di una lista autentica, ma soprattuto di un gruppo di persone “che vale umanamente”.

“Felice che la gente cominci di nuovo ad avvicinarsi alla politica; - commenta anche Susino – Valerio Vesprini è sinonimo di garanzia”. Dello stesso parere è anche Frinconi che attesta una voglia reale delle persone di essere partecipe della vita politica della comunità sangiorgese. Marcattili: “si respira solidarietà in questa lista, sicuro che ognuno di noi saprà dare qualcosa a Porto San Giorgio”.

“In questa lista posso dire di avere più contatti, ma non ho preferenze tra le altre liste presenti; è un gruppo con ottime potenzialità, credo davvero che siano nomi fatti per rimanere e per costruire qualcosa di concreto” le parole conclusive di Vesprini.






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2022 alle 15:14 sul giornale del 21 maggio 2022 - 373 letture

In questo articolo si parla di attualità, elezioni, porto san giorgio, giugno, Lista Civica, elezioni comunali, comunali, Candidato Sindaco, civici, articolo, valerio vesprini, Luigi De Signoribus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8nI





logoEV
logoEV