Prende forma il nuovo volto del lungomare di Tre Archi

2' di lettura 18/05/2022 - Si stanno realizzando anche i vialetti verso la spiaggia accessibili agli ipovedenti. Nel progetto anche verde, parcheggi, spazi per biciclette, fontane e panchine. Avviati anche i lavori per la vicina area fitness

Prosegue l’azione di restyling dell’area che dopo questi interventi avrà nuovi servizi, spazi, strutture. Lavori di riqualificazione che vengono eseguiti dalla ditta Cosar di Roma. Proprio per migliorare il decoro urbano su tutto il tratto fronte mare, per una migliore fruizione del lungomare e di una più facile accessibilità alla spiaggia, gli interventi in corso tengono conto proprio di una riorganizzazione degli spazi di transito e sosta. In particolare il lavoro consiste nella sistemazione dei marciapiedi e del manto viario e la razionalizzazione di alcuni tratti carrabili e di parcheggio, un nuovo manto d’usura bituminoso, la rimozione delle vecchie aiuole spartitraffico, che determinavano dei percorsi viari disagevoli, nuovi attraversamenti pedonali rialzati, più sicuri per i pedoni rispetto a quelli a raso, il potenziamento dell’area a parcheggio con l’inserimento di stalli specifici per i motocicli, oltre quelli dedicati ai disabili. I marciapiedi e i vialetti lastricati che conducono dal lungomare alla spiaggia vengono ripavimentati ed allargati per renderli accessibili a carrozzine e a disabili. E’ già stato realizzato e posato un primo vialetto con al centro, di colore bianco, un percorso tattile per ipovedenti, che collega l’arenile al lungomare. E ancora: più verde, fontanelle, panchine.E come aveva già ricordato il Sindaco Paolo Calcinaro all’avvio del cantiere si tratta del “cuore di una trasformazione urbana che si aspettava da tempo e che contavamo di dare. Dopo i lavori già eseguiti a nord, prosegue questo blocco a sud anche con il miglioramento dell’accessibilità per tutti, insieme al rifacimento del parco dei popoli, per creare sempre maggiori e migliori punti di aggregazione positiva importanti per la città di Fermo”.“Una riqualificazione che, oltre al lungomare e all’accesso alla spiaggia, prevede anche l'area fitness, i cui lavori sono stati avviati e sono in corso, così come la copertura del campo polivalente, per dare all’area sempre maggiori servizi e occasioni di socializzazione, attraverso l’attività sportiva e di svago – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2022 alle 20:19 sul giornale del 20 maggio 2022 - 223 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c76B





logoEV