Parte la Primavera Bio. Il primo evento sarà domenica ad Ortezzano

2' di lettura 17/05/2022 - Aiab Marche riparte con un nutrito programma che coniuga visite nelle aziende, attenzione al consumatore e per la prima volta prevede la formula dei pranzi e delle cene in azienda o in ristoranti locali convenzionati.

Il direttivo appena rieletto con una netta distinzione di ruoli e competenze, è così composto: Gianmarco Veccia, Valentina Piselli, Nicola Spinicchia, Cristina Murri, Enzo Malavolta. Il nuovo direttivo, inaugura la stagione con un programma di visite presso le aziende, dopo aver fissato le priorità: la natura, il territorio, la vita.

Con il programma della Primavera Bio ripartono le iniziative promosse da Aiab Marche e dal Biodistretto Picenum. L'iniziativa, organizzata da Aiab, s'inserisce nella campagna di sensibilizzazione che l'associazione mette in campo ogni anno, rivolgendosi al consumatore con l'obiettivo di farlo entrare in azienda per conoscere i prodotti biologici.

Il programma con le aziende da visitare è così composto: il primo appuntamento sarà il 22 maggio con la frutta di Biogeo, ad Ortezzano e presso l'azienda vitivinicola Sgaly di Ortezzano con possibilità di pranzo presso un ristorante locale; 29 maggio Rocca Madre a Pedaso con le farine ed i prodotti da forno e presso l'azienda agricola Tuzi di Ortezzano con possibilità di pranzo presso il ristorante locale; 5 giugno Ca' di Luna a Recanati con pasta, ortaggi e conserve e possibilità di pranzare; 12 giugno visita dell'azienda vitivinicola Fontursia di Ripatransone che offre la possibilità di pranzare in azienda; 19 giugno birrificio Jester di Petritoli con possibilità di cenare presso un ristorante locale; 26 giugno appuntamento con la lavanda di Bio-blu di Massignano con possibilità di pranzare con piatti aromatizzati ai fiori di lavanda; 3 luglio visita all'azienda Malavolta di Massignano con possibilità di pranzare presso ristoranti locali con menu a base di frutta e ortaggi prodotti dall'azienda; 10 luglio Il miele e lavanda dell'Indaco a Sant'Elpidio Morico e presso l'azienda vitivinicola Vittorini di Monsanpietro Morico con possibilità di cenare presso un ristorante locale; 17 luglio tutti da Mestechì a degustare la produzione di Anice a Castignano con possibilità di pranzare presso l'azienda.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2022 alle 13:17 sul giornale del 18 maggio 2022 - 220 letture

In questo articolo si parla di attualità, Aiab, aiab marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7PZ





logoEV
logoEV