"Il Maggio dei libri" a Montegiorgio: domani alle 21,15 secondo appuntamento con l'autore

1' di lettura 13/05/2022 - Francesco Capitani presenta il suo libro “ Il Dizionario dell’abbandono”.

Montegiorgio- Proseguono gli incontri con gli autori nell’ambito dell’ iniziativa “ Il Maggio dei Libri” che si sta svolgendo tutti i venerdì pomeriggio a Palazzo Passari , cioè nella sede del Comune di Montegiorgio.

Dopo il successo di pubblico registrato venerdì scorso dall’autore Maurizio Serafini con il suo testo “Per fortuna che ci siamo persi” domani, sempre con inizio alle ore 21,15, toccherà a Francesco Capitani presentare il suo libro “ Il Dizionario dell’abbandono”.

E’ un testo che tratta di luoghi abbandonati, ma non solo- anticipa l’autore- o meglio i luoghi sono un pretesto, un occasione per capire di più dei traumi abbandonici umani. Una sorta di galleggiamento metaforico fra anime e molecole, fra sangue e polvere, vivo e morto; scrivere di uno per dire dell’altro. Si affrontano alcuni stati emotivi comuni ( la paura, il silenzio,, l’assenza, l’anonimato, il pudore) all’impatto con ex manicomi ed ospedali dismessi, ville cadenti ed intere città abbandonate, divenute ostili, spossessate e pericolanti, sulle quali convergono più stati temporali generalmente pensati distinti. Il libro tenta la misura dei tempi percepiti e dei tempi rivelati e, in particolare, racconta lo sforzo umano di drogare la consumazione del tempo. Ed offre la sua soluzione nell’ultimo capitolo sull’area di Chernobyl”,

Quello di domani è il secondo e penultimo appuntamento del tris di incontri con gli autori. A chiudere a rassegna. il 20 maggio, sarà infatti l'autrice Caterina Falconi con il suo libro “ Dimmelo adesso” che riflette sul bullismo scolastico e virtuale, ma anche su occasioni mancate, rinunce e riscatto al femminile.






Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2022 alle 05:53 sul giornale del 13 maggio 2022 - 133 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7cN