Officina di Rinascimento 4.0: il Pagani di Monterubbiano c'è

2' di lettura 10/05/2022 - Prende il via il 12 e 13 maggio prossimi l’evento on line di disseminazione dei laboratori realizzati dalle scuole nell’ambito della Rete Nazionale di Scuole per le Metodologie Didattiche Innovative. Progetto Rinascimento 4.0.

Tenetevi liberi i prossimi 12 e 13 maggio, per l’Officina di Rinascimento 4.0, un grande evento online di disseminazione dei risultati di un biennio di lavoro corale sull’introduzione delle più moderne tecnologie nella didattica, come ad esempio la realtà virtuale ed aumentata che ha coinvolto nella nostra Regione l’Istituto comprensivo “Vincenzo Pagani” di Monterubbiano, in rete con altre sette scuole del primo e secondo ciclo di Umbria ed Emilia Romagna.

Il Progetto “Rinascimento 4.0- Valori per i cittadini del futuro”, è stato realizzato in all’interno delle RETI NAZIONALI DI SCUOLE PER LE METODOLOGIE DIDATTICHE INNOVATIVE, con l’IIS Classico e Artistico di Terni come capofila. In particolare, con il progetto di istituto “Il bello intorno a noi”- che ha coinvolto in continuità bambini delle scuole primarie e ragazzi delle scuole secondarie di primo grado- il Pagani ha voluto introdurre il digitale nella didattica senza dimenticare il suo profondo radicamento in un territorio – quello della media e bassa Valdaso, dalle colline di Monterubbiano, Moresco e Lapedona al mare di Pedaso, Altidona e Campofilone.

Guidati da questa idea negli ultimi due anni le classi “ponte” hanno prima studiato la geografia, la storia, la cultura del loro territorio, individuando i siti da far conoscere e valorizzare, poi hanno realizzato una audioguida multilingue (inglese e italiano) fruibile in situ dai visitatori attraverso la scansione di un codice a QR e attualmente è in via di realizzazione una mappa interattiva attraverso cui condurre i visitatori “digitali” attraverso i molteplici siti di rilievo del territorio attraverso la Realtà virtuale e le fotografie a 360°.

A questo grande lavoro “corale” che ha coinvolto ben 8 plessi, si sono aggiunte altre due interessanti sperimentazioni del digitale nella didattica: il progetto di videomapping del lungomare dei cantautori di Pedaso e quello “Fantasy Aso”, di integrazione di contenuti digitali ai libri di testo, che si è avvalso della realtà aumentata per arricchire i percorsi convenzionali di conoscenza del fiume Aso realizzati nella scuola secondaria di Pedaso.


di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it



Redazione VivereFermo


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2022 alle 13:15 sul giornale del 11 maggio 2022 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, Redazione VivereFermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6Hp





logoEV
logoEV
logoEV