Alla palestra di via Leti a Fermo la tappa del Vero Volley Young Trial

3' di lettura 10/05/2022 - La palestra di via Leti a Fermo ha ospitato la tappa del Vero Volley Young Trial, organizzato tramite la fattiva collaborazione tra la Scuola di Pallavolo Fermana e Volley Angels Project, società che fa parte da qualche mese del Vero Volley Network.

Ventiquattro le atlete presenti (provenienti da tutte le Marche e non solo) per il primo progetto della società monzese al di fuori della propria zona di appartenenza, vale a dire la Lombardia. Alcune ragazze che avrebbero dovuto prendere parte ai Trial hanno dovuto rinunciare per via dei propri impegni agonistici, dovuti ai campionati ancora in corso. I lavori sono stati preceduti dal saluto del presidente del Comitato Territoriale Fipav Ascoli-Fermo Fabio Carboni e del Direttore Tecnico di Volley Angels Project Daniele Mario Capriotti e hanno visto la presenza di Federico Belloni, head coach delle squadre Under 14 e Under 16 della Vero Volley Augusto Sazzi, coordinatore del progetto Verovolley Network e del Direttore Tecnico del Consorzio Vero Volley e responsabile de Network, Francesco Cattaneo. Tre sono stati i momenti nei quali era stato suddiviso il pomeriggio fermano, durato oltre tre ore e mezza: per primo un incontro con i genitori delle atlete intervenute, un secondo momento (durato all’incirca un’ora) di confronto tecnico con gli allenatori delle ragazze presenti e un allenamento con valutazione fisica delle atlete. «È stata per me – ha detto coach Belloni - un'esperienza unica e stimolante sotto ogni aspetto. Un clima di collaborazione che si è subito instaurato con i molti allenatori presenti: tutto il pomeriggio è stato un denso momento fatto di scambi di idee, opinioni ed esperienze. L'entusiasmo che ci hanno trasmesso ha declinato tutta la giornata all’insegna della formazione tenuta dal Direttore Tecnico Cattaneo e dal lavoro in palestra che ho condotto con 24 ragazze coadiuvato da Augusto Sazzi, coordinatore del progetto Verovolley Network. Le atlete sono state molto sensibili e recettive rispetto ai tanti stimoli che abbiamo cercato di dar loro, ci hanno fatto divertire mettendo in mostra grandi capacità individuali, una notevole dedizione al lavoro in palestra e soprattutto un entusiasmo veramente molto molto coinvolgente. Infine, ma non per importanza, bellissima l'ospitalità che ci hanno riservato tutti i dirigenti, in primis il padrone di casa Fulvio Taffoni. persone uniche e squisite che ci hanno accolto con grande generosità e professionalità». Al termine, un gradito momento conviviale, consistente in una merenda rafforzata, ha aggregato ancora di più le atlete e gli allenatori. Si è trattato di un importante momento conoscitivo nel quale il Consorzio Vero Volley, attraverso il progetto Verovolley Network si è presentato al territorio e nel contempo ha potuto apprezzare le qualità pallavolistiche delle atlete presenti, coinvolgendo anche gli allenatori di Volley Angels Project, confermatosi sempre di più punto di riferimento per le Marche e per l’Italia centro-meridionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2022 alle 12:14 sul giornale del 11 maggio 2022 - 122 letture

In questo articolo si parla di attualità, Volley Angels, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6Gq





logoEV
logoEV
logoEV