x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
articolo

Monte Urano torna a festeggiare il Santo Patrono: al via i festeggiamenti per San Michele Arcangelo

2' di lettura
1114

da Roberta Ripa

fermo@vivere.it


Dopo due anni di stop, torna la festa di San Michele Arcangelo a Monte Urano. Annunciato un ricco programma con musica, stand gastronomici, appuntamenti sportivi e celebrazioni religiose, che coprirà il primo e il secondo weekend di maggio.

Dopo due lunghi anni di stop a causa della pandemia, Monte Urano si prepara nuovamente a festeggiare il suo Santo Patrono, San Michele Arcangelo. Il Comitato festeggiamenti, nonostante le tante difficoltà dovute al momento, ha lavorato intensamente, per mesi, per poter offrire a tutti i cittadini un programma che, seppur ristretto rispetto alle ultime edizioni, è comunque ricco di eventi.

A dare il via ai festeggiamenti patronali l’esibizione del Premiato Corpo Bandistico Città di Monte Urano, che venerdì 6 maggio alle 21:30 terrà un concerto presso la Bocciofila comunale. Sabato 7 maggio si entrerà nel vivo dei festeggiamenti, con una giornata fitta di eventi: alle 14:00 si svolgerà la Monte Urano Gold Race (I° Memorial Blandino Trocchianesi, VI° Trofeo Comune di Monte Urano e XIV° Memorial Ippolito Matricardi), gara ciclistica nazionale con valenza internazionale; a seguire, alle 18:00 la processione e la Santa Messa. Per la serata, alle ore 19:30 è prevista l’apertura degli stand gastronomici per la XII° Sagra de Lu vaccalà ‘mbriacu, mentre alle 21:30 Piazza della Libertà ospiterà il concerto della tribute band dei Queen, Queen On Fire.

Domenica 8 maggio, giorno di San Michele Arcangelo, si svolgerà la tradizionale fiera di San Michele, dalle prime ore del mattino e per l’intera giornata, mentre gli stand gastronomici saranno aperti a pranzo e a cena. Presso la zona industriale, altro appuntamento sportivo con la gara ciclistica per giovanissimi. In serata, l’appuntamento musicale è con la Tribute Band dei Pooh, gli Opera Seconda, mentre alle ore 23:30 chiuderà la giornata il consueto spettacolo pirotecnico. Ma la festa di San Michele non finisce qui: sabato 14 maggio tornerà “Monte Urano in Tavola” con le migliori specialità monturanesi, mentre gli Shampisti Party Band animeranno la serata con la loro musica; domenica 15 maggio, infine, alle 17:00 verranno estratti i fortunati vincitori della lotteria, che quest’anno ha in palio ricchi premi.

“In questa festa della ripartenza” fanno sapere gli organizzatori del Comitato San Michele, “un pensiero particolare va a Ida Foresi, colonna portante del Comitato San Michele che è venuta a mancare 7 anni fa ma è sempre nei cuori di tutti noi”. Dal Comitato un sentito ringraziamento va anche agli sponsor, a tutti coloro che si sono adoperati nell’organizzazione dei vari eventi e, in particolare, all’Amministrazione Comunale di Monte Urano per il contributo alla realizzazione della festa.






Questo è un articolo pubblicato il 05-05-2022 alle 11:43 sul giornale del 06 maggio 2022 - 1114 letture






qrcode