Carifermo: nominato il CdA per il triennio 2022-2024. Amedeo Grilli confermato Presidente, la professoressa Eleonora Cutrini nuovo Vicepresidente

3' di lettura 05/05/2022 - Il 29 aprile l’Assemblea dei soci della Carifermo Spa ha approvato all’unanimità il bilancio dell’esercizio 2021 della Banca e nominato il Consiglio di Amministrazione per il triennio 2022-2024.

Il bilancio dell’esercizio 2021, chiuso con un utile netto di 15 milioni di euro, ha fatto registrare un significativo incremento dei clienti e dei volumi dell’attività bancaria con un ulteriore aumento della solidità aziendale (il Cet 1 ha raggiunto il 19,68%). È aumentata la raccolta diretta, in incremento anche gli impieghi. Si sono ulteriormente ridotti i crediti deteriorati. I numeri di bilancio stanno a significare la fiducia di imprese e famiglie che riconoscono la Cassa di Risparmio di Fermo come un Istituto di credito che svolge un ruolo di prossimità consolidato nel tempo e capace di raccogliere sempre di più la fiducia dei risparmiatori.

Il nuovo CdA risulta composto da Amedeo Grilli, Eleonora Cutrini, Emilio Lanciotti, Marchetto Morrone Mozzi, Silvano Sassetti, Renato Torquati, Lucia Montanini (designati dal socio Fondazione Carifermo), Giampaolo Brianza, Andrea Livio, Giuseppe Malvetani (designati da Intesa Sanpaolo Spa). Il Collegio Sindacale è presieduto da Giancarlo Olivieri, affiancato da Elisa Baucherio e da Stefano Cominetti. Il Consiglio si è riunito il 3 maggio ed ha nominato Amedeo Grilli Presidente ed Eleonora Cutrini Vicepresidente.

Il nuovo Consiglio nasce in continuità con la gestione appena conclusa e vede l’inserimento della prof.ssa Eleonora Cutrini, professoressa di economia applicata presso l’Università degli Studi di Macerata, di Falerone e della professoressa Lucia Montanini, prof.ssa di economia aziendale presso l’Università Politecnica delle Marche, di Fermo. Confermato il Comitato Esecutivo che risulta composto dai consiglieri Livio, Lanciotti, Morrone Mozzi. La professoressa Cutrini ha sostituito il Vicepresidente Renato Mazzocconi che dopo 27 anni di assidua e qualificata partecipazione al Consiglio di Amministrazione, su sua richiesta, ha terminato l’incarico.

Il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, ingegnere Giorgio Girotti Pucci, ha espresso parole di apprezzamento per i risultati conseguiti, ringraziando gli organi amministrativi e di controllo della Banca ed il Direttore Generale Ermanno Traini, unitamente ai suoi collaboratori. Ha sottolineato il ruolo svolto dalla Banca locale a sostegno di imprese e famiglie, riconoscendo il contributo dato anche dal socio di minoranza che ha collaborato alla stabilità ed alla crescita aziendale. Intesa Sanpaolo, partecipando all’Assemblea, si è associata alle valutazioni positive espresse dal Presidente della Fondazione sottolineando il proficuo rapporto di collaborazione.

Il Presidente Grilli ha ringraziato il Direttore Generale Ermanno Traini, che continua nel suo importante ruolo di guida dell’azienda, e tutto il personale per i ragguardevoli risultati raggiunti in un momento particolarmente difficile caratterizzato da situazioni imprevedibili ed inedite. Il Presidente ha manifestato riconoscenza anche verso la compagine sociale per il rilevante ruolo di azionista che nel tempo ha sempre costituito un punto di riferimento stabile. Un particolare saluto è stato rivolto a Renato Mazzocconi che, dopo un lunghissimo periodo di continua partecipazione alla vita della Banca come componente del Consiglio di Amministrazione e come Vicepresidente, ha portato i contributi della sua notevole esperienza professionale di imprenditore affermato, costituendo un elemento di riferimento e di equilibrio per l’attività degli Organi e svolgendo un ruolo determinante per il conseguimento dei positivi risultati fino ad ora raggiunti dall’azienda.

Il Direttore Generale Traini ringraziando per la fiducia riposta, ha sottolineato il ruolo svolto da tutta la squadra Carifermo che con impegno straordinario ha fatto fronte alle tante situazioni provenienti da un contesto complesso, dimostrando una professionalità ed una capacità di rispondere prontamente alle esigenze delle tante famiglie e imprese che si rivolgono a Carifermo come la Banca di riferimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2022 alle 12:24 sul giornale del 06 maggio 2022 - 475 letture

In questo articolo si parla di attualità, carifermo spa, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5Py





logoEV
logoEV
logoEV