Civici, Vesprini: “Porto San Giorgio, si può!”

3' di lettura 23/04/2022 - Il candidato Sindaco per le comunali 2022 Valerio Vesprini dà il via alla sua campagna elettorale inaugurando il punto di incontro politico delle sei liste civiche unitesi sotto la sua egida in via della Repubblica.

La scelta dello slogan, dichiara Vesprini in una sua nota, è molto chiara: Porto San Giorgio deve tornare ad essere protagonista di se stessa e i suoi cittadini devono riprendere in mano il loro futuro per il bene della comunità. Da qui la decisione di non utilizzare simboli di partito nella coalizione delle 6 liste di gruppi politici diversi, così da esprimere al meglio l'obiettivo principale della sua candidatura a sindaco, e cioè rimettere Porto San Giorgio al centro dell'attenzione.

“Un progetto – afferma Vesprini in sede di inaugurazione del locale – nato dal basso e cresciuto nel corso dei mesi. La città non deve più essere strumento di politica ma unico fruitore delle nostre attenzioni e del nostro impegno. Emozionato perché ho la responsabilità di un gruppo, che piano piano si e sempre di più allargato. Non a caso è stato scelto il giorno del Santo Patrono come giorno dell'inaugurazione perché ha un valore simbolico per noi. Porto San Giorgio è una città che si sta spegnendo, che soffre, per il covid, per i rincari, per la guerra. Tutti i soggetti presenti oggi presenti si sono messi a disposizione per il bene della città”. Vesprini si riferisce infatti all'appoggio di vari esponenti del mondo della politica sangiorgese presenti all'incontro, tra cui Giuseppe Catalini, presidente dell'attuale consiglio comunale, Alessandra Petracci e Jessica Marcozzi di Forza Italia, venuti a suo sostegno politico. “La nostra – continua il candidato sindaco – è una coalizione non canonica, ma eterogenea, i cui componenti hanno sacrificato parte della loro identità politica per un progetto civico di ampio respiro”.

Sostenibilità, impresa, cambiamento, ingegno, studio, riqualificazione, innovazione, ascolto: sono solo alcuni dei temi che verranno via via snocciolati nel corso di questo mese e mezzo, che precede l'elezione comunale il 12 giugno. “Un percorso civico – rivela poi Vesprini – nato senza un candidato ma con un progetto per la città. Io ho avuto l'onere e l'onore di farmi carico delle responsabilità, diventando il collante, il garante della coalizione. Batteremo centimetro per centimetro la città per dare ascolto e discutere dei problemi che Porto San Giorgio vive continuamente”. Ed è proprio sull'ascolto, sulla volontà e sulla costanza di mettersi a disposizione della comunità che Vesprini intende affrontare il suo cursus honorum che lo condurrà alla carica di sindaco, puntando quindi sulla partecipazione attiva del cittadino in quanto tale e sull'accoglienza. “Porto San Giorgio deve tornare ad essere un protagonista sano del territorio fermano, instaurando delle collaborazioni con gli altri attori territoriali limitrofi”.

“Le problematiche dei cittadini le conosciamo tutti. È ora di cambiare, di fare qualcosa. Ci sarà una lunga serie di incontri con e per Porto San Giorgio. Se la scelta è ricaduta su di me tra tante teste è perché sono moderato”. Viabilità, traffico, zone pedonali, lungomare perennemente sotto i lavori, parcheggi, pista ciclabile, isole ecologiche a Santa Vittoria sono i vari temi usciti nel dibattito, ai quali Vesprini risponde confermando di voler instaurare un dialogo vero con i cittadini, mettendoli non solo a conoscenza dell'inizio degli ipotetici cantieri, ma rendendoli partecipi delle scelte che il comune farà sulla base di studi progettuali approfonditi e non lasciati al caso.

“Porto San Giorgio – conclude il discorso Vesprini - è una città mancante di propulsione giovanile. La nostra missione è quella di portare entusiasmo. Questa sede è il riassunto del nostro percorso e rimarrà sempre aperta per ascoltare i cittadini”.






Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2022 alle 17:36 sul giornale del 25 aprile 2022 - 734 letture

In questo articolo si parla di attualità, elezioni, politica, porto san giorgio, sindaco, coalizione, comunali, Candidato Sindaco, liste, civici, articolo, valerio vesprini, Luigi De Signoribus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c3xW





logoEV
logoEV