Linea Verde Start nelle Marche. Le tecnologie digitali uniscono passato e futuro per esaltare il valore artigiano nel mondo

2' di lettura 01/04/2022 - Di storia in storia, di paesaggio in paesaggio. È dedicata alle Marche la puntata di Linea Verde Start in onda sabato 2 aprile su Rai1 alle ore 12. La trasmissione arriva nella nostra regione dove l’artigianato sa esprimersi in tanti stili e linguaggi, in attività molto diverse ma sempre caratterizzate dall’eccellenza manifatturiera.

Le colline, i borghi, le abbazie, il parco naturale Gola della Rossa e Frasassi, il Colle dell’Infinito. Un affascinante viaggio nelle Marche, con le storie degli imprenditori, che attraverserà la nostra Regione mostrando alcuni tra gli scorci più belli, promuovendo la cultura produttiva, il territorio, il turismo. Il programma di Rai1, realizzato in collaborazione con Confartigianato, mostra quanto le tecnologie digitali siano alleate preziose per unire passato e futuro, valorizzando al massimo la creatività e il talento made in Italy. “Vengono messi in evidenza - ha detto il Presidente di Confartigianato Imprese Marche Emanuele Pepa, i grandi valori del nostro territorio, l’eccellenza del sistema produttivo che ha radici nel passato ma la mente nel futuro”. “Le Marche sono una regione fondata sulla micro e piccola impresa – ha aggiunto Giorgio Menichelli Segretario generale di Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo. Esprimiamo la grande soddisfazione di aver fatto squadra per rappresentare il nostro territorio e le sue eccellenze. Nel viaggio attraverso le Marche, Linea Verde Start accompagnerà i telespettatori a conoscere la sapienza secolare dell’arte della scrittura e della calligrafia a Recanati con il maestro Malleus e a Civitanova dai fratelli Carpineti con Dis Shoes, la manifattura calzaturiera che, grazie all’innovazione tecnologica, personalizza i prodotti per i consumatori di tutto il mondo. In provincia di Ancona il viaggio di Linea Verde Start parte da Fabriano con Sandro Tiberi alla scoperta degli antichi segreti della lavorazione della carta e poi a Filottrano con Luca Corinaldesi e la preziosa attività del suo ricamificio. “È un viaggio nel tempo e nella storia del valore artigiano quello che Linea Verde Start ci offre nelle Marche – ha concluso Gilberto Gasparoni Segretario regionale di Confartigianato. Per scoprire che, dalle radici profonde della tradizione, le imprese sanno trarre ispirazione ed orgoglio per costruire il presente e progettare l’avvenire del made in Italy. La tradizione convive con l’innovazione e, insieme, rappresentano la ‘ricetta’ per trasmettere competenze ai giovani, creare occupazione, generare benessere economico e coesione sociale”.


da Confartigianato Imprese
Macerata - Ascoli Piceno - Fermo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2022 alle 08:51 sul giornale del 02 aprile 2022 - 153 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, fermo, ascoli piceno, ascoli, confartigianato imprese, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cWHn





logoEV
logoEV
logoEV