Partita l’avventura di Natasha Stefanenko a Pechino Express: “Madre e Figlia” è già una delle coppie favorite

2' di lettura 11/03/2022 - È partita nel migliore dei modi l’esperienza della nostra Natasha e di sua figlia Sasha a Pechino Express 2022. Ieri la prima puntata su Sky.

Al via il programma di Sky condotto da Costantino della Gherardesca, molto amato e seguito dal pubblico italiano. Ieri sera è iniziata l’avventura della coppia "Mamma e Figlia", composta da Natasha Stefanenko e sua figlia Sasha Sabbioni, di appena 22 anni. Insieme a loro hanno gareggiato altre 9 coppie: Bugo e Cristian Dondi (“Gli Indipendenti”), Nikita Pelizon e Helena Prestes (“Italia-Brasile”), Fru e Aurora Leone (“Gli Sciacalli”), Victoria Cabello e Paride Vitale (“I Pazzeschi”), Anna Ciati e Giulia Paglianiti (“Le TikToker”), Rita Rusic e Cristiano Di Luzio (“I Fidanzatini”), Barbascura X e Andrea Boscherini (“Gli Scienziati”), Ciro e Giovambattista Ferrara (“Padre e Figlio”) e Alex Schwazer e Bruno Fabbri (“Gli Atletici”).

Spiegare il gioco è semplice, realizzarlo molto meno: le coppie hanno solo un euro al giorno e devono puntare tutto sulla resistenza fisica, sull’arte dell’arrangiarsi e sulla capacità di convincere le persone del posto a farsi aiutare, solo così potranno vincere ogni tappa e proseguire verso la “Rotta dei Sultani”.

Natasha, nata in Russia e naturalizzata italiana, è in realtà una marchigiana nel cuore. Infatti, suo marito Luca Sabbioni è un imprenditore marchigiano e la famiglia vive a Sant’Elpidio a Mare. Da ieri il fermano è pronto a supportare Natasha e Sasha, due donne che sin da subito hanno dimostrato quella chimica speciale tra madre e figlia e una grinta da far invidia. “È una prova per noi due: per vedere come ce la caviamo nei momenti estremi” dice Natasha nella clip di presentazione. Tra le due, Sasha è sicuramente la più competitiva, ma per sua madre nutre un profondo rispetto: “Non mi pesa ‘essere figlia di’, perché stimo molto mia madre”.

Bellissime, ma soprattutto intelligenti e ingegnose: la mossa che ha conquistato il pubblico di Pechino Express è sicuramente quella di stampare una maglietta con su scritto un messaggio in turco per chiedere ospitalità per la notte. E sono proprio loro a vincere la prima prova di immunità che le porta direttamente alla prossima tappa. Non solo, mamma e figlia potranno godere di un pomeriggio di relax alle terme, alla faccia delle altre coppie che proseguiranno a piedi il percorso.

Forza Natasha e Sasha! Il fermano tifa per voi e spera di vedervi sul tappeto rosso dei vincitori.






Questo è un articolo pubblicato il 11-03-2022 alle 18:38 sul giornale del 12 marzo 2022 - 3016 letture

In questo articolo si parla di spettacolo, attualità, territorio, curiosità, natasha stefanenko, show, articolo, pechino express, Silvia Cotechini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cRAP





logoEV
logoEV