Sant’Elpidio a Mare: Fabiano Alessandrini candidato sindaco per il centrosinistra, raggiunto l’accordo nella coalizione. Spaccatura in Partecipazione Democratica

2' di lettura 06/03/2022 - Ufficializzata nel corso della riunione di ieri la candidatura a sindaco di Fabiano Alessandrini. Disaccordo in Partecipazione Democratica, con la contrapposizione di due posizioni distinte.

Nuova svolta nelle amministrative elpidiensi. La coalizione di centrosinistra ha ora ufficialmente individuato il suo candidato in Fabiano Alessandrini. “Le forze politiche, a conclusione del percorso iniziato nei mesi scorsi, analizzati i temi oggetto della futura proposta programmatica da sottoporre ai cittadini, considerate le proposte di candidature avanzate dai vari partiti e liste, concordano che la candidatura più capace di interpretare la proposta programmatica definita, e più in grado di aggregare le forze presenti, ed altre che auspichiamo si uniranno a noi nelle prossime settimane, sia quella di Fabiano Alessandrini”, dichiara a nome della coalizione la segretaria del Partito Democratico elpidiense Loredana Marziali. La decisione sarebbe stata presa ieri, nel corso di una nuova riunione cui hanno preso parte le forze politiche e civiche del centrosinistra: Partito Democratico, Azione, Art.1, Rivoluzione Cristiana, Sant'Elpidio al centro (Livia Paccapelo), Civici per la Città (Bruno Lattanzi), Civici (Alessandro Ferroni), Partecipazione Democratica. Unanime il parere di tutte le parti presenti, fatta eccezione per Partecipazione Democratica, gruppo dell’uscente Terrenzi, spaccata tra due posizioni ben distinte “ad oggi non componibili”, ha affermato la Marziali, con Terrenzi convinto del suo “no” alla candidatura di Alessandrini e parte del suo gruppo che invece intende sostenerla. Fuori dalla coalizione che supporta Alessandrini anche Italia Viva e Noi di centro, che alle regionali avevano sostenuto Terrenzi.

“Da oggi, insieme al candidato sindaco Fabiano Alessandrini, lavoreremo per disegnare un programma condiviso con i cittadini, attraverso assemblee pubbliche per raccogliere indicazioni e suggerimenti, e al contempo lavoreremo costantemente ad allargare il più possibile la coalizione verso tutte quelle forze politiche e civiche che vorranno condividere con noi questo nuovo percorso”, spiega Loredana Marziali, che si dice convinta, a nome della coalizione che rappresenta, “di aver operato al meglio delle nostre possibilità per poter garantire alla Città un governo all'altezza delle sfide che ci attendono, forte incisivo e duraturo”.






Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2022 alle 12:16 sul giornale del 07 marzo 2022 - 564 letture

In questo articolo si parla di cronaca, politica, notizie, articolo, Roberta Ripa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cPYZ





qrcode