Manca pochissimo per il TEDxFermo: la presentazione alla Sala dei Ritratti

4' di lettura 04/03/2022 - Mancano solo due settimane all'evento più atteso del fermano. Visi: "Siamo prontissimi! Quest'anno l'entusiamo si è rinnovato. Fermo ha creduto in noi e noi in Fermo".

Mancano solo due settimane a uno degli eventi più attesi della nostra città: il TEDxFermo sarà in programma il 18 marzo alle ore 21 al Teatro dell’Aquila. Anche quest’anno – dopo il successo dell’anno scorso – si prepara a stupire i 100 fortunati che assisteranno all’evento. Proprio questa mattina si è tenuta, nella meravigliosa Sala dei Ritratti, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2022.

Il primo a prendere la parola è il padrone di casa, il Sindaco Paolo Calcinaro: “Anche se si tratta di una seconda edizione, la viviamo come una prima volta, perché quest’anno l’evento si terrà al Teatro dell’Aquila”. E aggiunge rivolgendosi agli organizzatori: “La passione per il TEDxFermo traspare dai vostri occhi. L’anno scorso ero presente, ed è stato un evento memorabile. L’altezza degli speech e delle riflessioni presentate dai protagonisti hanno conquistato tutti gli spettatori, che per due ore hanno staccato la mente e si sono lasciati conquistare dalle parole degli speaker. In questi giorni tante persone mi hanno chiesto informazioni, stupite dalla portata dell’evento che la nostra città ospita”.

Alberto Maria Scarfini, Assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili, concorda con il Sindaco e si complimenta col team del TEDx: “Emanate tanta energia ed è affascinante la vostra apertura al territorio. Ci avete regalato una gemma innovativa e moderna, un momento di incontro che trovo fondamentale. A questo evento ci tengo fortemente”.

“Siamo prontissimi!” esclama con entusiasmo l’Organizer di TEDxFermo, Giuseppe Visi. Il dott. Visi ricorda le difficoltà del primo appuntamento, nell’estate passata. “È stata una serata travagliata, quella a Villa Vitali: l’evento aveva subito vari rinvii a causa della pandemia, per di più, proprio quella sera in contemporanea si stava tenendo un’importante partita di calcio e poi… la pioggia, che ci ha fatto temere un’ulteriore posticipazione. Per fortuna, non ci siamo arresi e l’evento è stato un successo”. Visi ringrazia sentitamente l’amministrazione comunale per aver creduto subito in lui e nel progetto, d’altronde lo stesso Organizer ha creduto immediatamente nelle potenzialità di Fermo, e ha portato la città con sé, nominandola persino a New York. “È bellissimo vedere come quest’anno l’entusiasmo si è rinnovato, la prima edizione del TEDx è rimasta nel cuore di tutti, anche degli stessi speaker” conclude.

Il TEDx agisce a livello locale, ma tocca argomenti universali. Il tema di quest’anno ce lo spiega Chiara Mignani, Communication Strategist: “I consensi e i 5 sensi sono il soggetto di questa edizione. Li sviluppiamo sin da piccoli, ma crescendo perdiamo la consapevolezza dei nostri sensi, che ci permettono di catturare tutto ciò che abbiamo intorno. Grazie al cervello riusciamo a rielaborare quello che percepiamo per poi agire. Ma anche i consensi li ricerchiamo sin dalla fanciullezza, e sono loro che ci spingono ad agire in una determinata maniera. Nei 18 minuti dello speech, ogni speaker rifletterà su quanto i sensi e i consensi influiscano sul nostro comportamento e, in generale, sulla vita”.

Velika Papiri, Event Operations Manager, ha il compito di annunciare gli speaker. Tra di loro ci sono ben cinque marchigiani: Gianluca Marinangeli, Guadalberto Compagnucci, Marco Baldi, Andrea Della Valle e… uno speaker non ancora annunciato sui social: lo chef di Senigallia, Mario Uliassi. Insieme a loro, altri ospiti speciali: Annalisa Minetti, Claudia Barberis, Massimiliano Sechi e Justine Mattera. Velika sarà la conduttrice dell’evento e accoglierà il pubblico con un piccolo accenno alla storia del TEDx. Dopodiché saliranno sul palco i primi cinque speaker e poi, dopo una pausa, sarà il turno dei quattro rimanenti. Alla fine, ci sarà l’intervento della Lega del Filo d’Oro, che avrà uno spazio tutto suo, come conclusione dell’evento.

Le novità dell’edizione 2022: l’evento ha ottenuto il patrocinio della Regione, e ha rinnovato quello della provincia e del comune di Fermo e dell’UNIVPM. Oltre ai sostenitori ufficiali, che hanno confermato il loro supporto, si sono recentemente aggiunti la Lega del Filo d’Oro (Osimo) e i partner tecnici Sorelle Sisti (Fermo), Nero Servizi (Fermo), Martintype (Colonnella – TE) e G-Kappa Gadget (Carassai). Un ringraziamento speciale al Main Sponsor dell’evento, Allianz Bank. Grazie anche a Palazzo Romani Adami, che ospiterà gli speaker, Vivai Nicole che si occuperà dell’allestimento, “Progetto Legno” per l’aiuto logistico e dei trasporti, Alida Giordani boutique che vestirà Velika e le speaker.

Si entra nel vivo del TEDxFermo 2022, ci vediamo al Teatro dell’Aquila!








Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2022 alle 16:30 sul giornale del 05 marzo 2022 - 480 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, teatro dell'aquila, evento, paolo calcinaro, ospiti, marzo, novità, articolo, speaker, Silvia Cotechini, TedxFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cPEp





qrcode