x

Anche a Montevarchi gli episodi affondano la Fermana

4' di lettura 24/02/2022 - MONTEVARCHI - Nel recupero della 3° giornata, i toscani con un gol per tempo fanno proprio lo scontro diretto e si allontano in classifica. Alla Fermana restano due legni colpiti, tanti corner battuti e i play out che si consolidano salvo un miracolo nelle prossime settimane.

La formazione gialloblù ha messo in campo il solito impegno e in alcune fase di gara, soprattutto nel secondo tempo, ha dominato il gioco, ma non riesece ad essere affatto concreta in attacco. Anche oggi la squadra canarina ha battuto un numero di corner superiore all'avversario e colpito ben due legni, ma sono stati sufficienti due episodi per mandare in gol i toscani. Solo a bocce conta accostare, nel calcio i gol occorre farli, e farne uno più dell'avversario.

In attesa della gare serale dell'Imolese, in coda due avversarie della Fermana hanno perduto (Pistoiese e Grosseto) mentre la Viterbese ha pareggiato, quindi quasi tutto invariato in fondo alla graduatoria, ma i tre punti conquistati dal Montevarchi in questo che era uno scontro diretto fanno allontanare un po' il gruppo di centroclassifica che ora sta a +3. Mancano 10 partite al termine e se i canarini non avranno un colpo di reni in trasferta, tipo a Lucca per il prossimo turno, rischia di consolidarsi la posizione della Fermana nella griglia dei play out salvezza e a quel punto l'obiettivo diventerà quello di disputare gli spareggi salvezza nella posizione di vantaggio, cioè da quintultima (posizione occupata oggi dai gialloblu) o alla peggio da quartultima.

28° partita giocata, oggi si recuperava la 3° di ritorno rinviata, insieme a tutte le altre, un mese fa per covid-19. Delle dieci gare mancanti da qui al termine della regular season, ce ne saranno altre due infrasettimanali da calendario, salvo modifiche.
Contro il Montevarchi degli ex Valentini (in panca), Intinacelli (in campo) e Gennari (infortunato) Riolfo fa esordire Parodi dal 1' e conferma Simonelli, entrambi sull'out sinistro; turnover per Mbaye, a cui è preferito Capece.

CRONACA - Dopo un discreto inizio della Fermana, alla fine del primo tempo il Montevarchi concretizza una superiorità denotata in gran parte della frazione di gioco e dimostrata da alcune pericolose occasioni alle quali si era opposto Ginestra. Nonostante ciò però l'azione del gol scaturisce da un episodio di un triplice errore della Fermana a centrocampo. Graziano, Parodi e Capece perdono palla in sequenza, provocando una punizione a favore del Montevarchi che riparte subito, dal fondo cross di Giordano da destra, Gambale non arriva sul pallone che termina dalla parte opposta dove Sorrentino, appostato sul secondo palo senza marcatura, non ha problemi a mettere in rete a porta vuota: 1-0.

La Fermana rientra in campo dopo il 45' con una diversa mentalità e colpisce la traversa con Scrosta, alcuni giri di lancette e a colpire il legno è Pannitteri (immagini in basso). Il secondo tempo è quasi tutto della Fermana che spinge, colleziona corner e punizioni, ma l'azione da gol non c'è. Arriva invece il raddoppio dei toscani su rigore trasformato da Carpani a fine gara: 2-0 e tutti a casa.

Domenica prossima la Fermana giocherà a casa della Lucchese che si trova in graduatoria a pari punti del Montevarchi, cioè a +3 dai gialloblu, ma che gioca il recupero (contro Entella) domani, quindi avrà un giorno in meno di riposo rispetto alla Fermana. Non ci sarà Scrosta, squalificato per somma di ammonizioni dopoii l giallo beccato all'ultimo minuto allo stadio Brilli Peri di Montevarchi.

AQUILA MONTEVARCHI (3-4-1-2): Giusti; Achy, Dutu, Tozzuolo, Boccadamo; Barranca (10’ st Carpani), Chiesa, Mercati (44' st Martinelli); Giordani (10’ st Intinacelli); Gambale (44' st Jallow), Sorrentino (23’ st Lischi). A disp. Valentini, Lunghi, Boiga, Mionic. All. Roberto Malotti.

FERMANA (3-4-3): Ginestra; Blondett, Urbinati, Scrosta; Rossoni, Graziano (43’ st Tassi), Capece (38’ st Kieremateng), Parodi (1’ st Marchi); Pannitteri (38’ st Bugaro), Cognigni, Simonelli (17’ st Frediani). A disp. Moschin, Spedalieri, Sangiorgi, Giannò, Pistolesi, Mbaye, Molinaro. All. Giancarlo Riolfo.

ARBITRO: Mastrodomenico di Matera; ass. Fabrizio Giorgi di Legnano e Michele Rispoli di Locri; quarto ufficiale di gara Gerardo Simone Caruso di Viterbo.

RETI: 42’ pt Sorrentino, 48' st Carpani (rig.)
NOTE: ammoniti Parodi, Sorrentino, Mercati, Boccadamo, Tozzuolo, Scrosta. Recupero 1+6.

ARTICOLI CORRELATI

https://www.viverefermo.it/2022/02/21/fermana-eroica-ridotta-in-dieci-impone-l1-1-al-pescara/2100105311/

https://www.viverefermo.it/2022/02/20/torna-fermana-pescara-ma-i-dolci-ricordi-del-passato-lasciano-spazio-alla-dura-realt/2100104558/

https://www.viverefermo.it/2022/02/17/fermana-ko-a-siena-e-in-fondo-la-classifica-sempre-pi-corta/2100102424/

https://www.viverefermo.it/2022/02/14/fermana-e-vis-pesaro-un-pareggio-dopo-la-battaglia/2100099505/

https://www.viverefermo.it/2022/02/07/fermana-buon-pari-a-grosseto-ma-la-coda-si-avvicina/2100093718/

https://www.viverefermo.it/2022/02/03/pannitteri-gol-la-fermana-in-rimonta-pareggia-col-gubbio/2100090995/

https://www.viverefermo.it/2022/01/31/tra-fermana-e-carrarese-tante-mischie-ma-nessun-gol-0-0/2100087457/

https://www.viverefermo.it/2022/01/25/la-gaffe-di-fermana-pistoiese-finisce-su-striscia-la-notizia/1123109/

https://www.viverefermo.it/2022/01/24/il-bunker-della-fermana-a-modena-bucato-solo-su-rigore/1121775/

https://www.viverefermo.it/2022/01/01/era-la-cordata-interessata-alla-fermana-quella-che-ha-comprato-la-pistoiese/1106391/

https://www.viverefermo.it/2021/12/23/a-viterbo-la-fermana-conferma-limbattibilit-esterna/1100197/

https://www.viverefermo.it/2021/11/16/fermana-calcio-babbo-natale-porter-una-nuova-societ/1071832/

https://www.viverefermo.it/2021/10/24/impresa-e-sorpresa-fermana-per-la-prima-volta-nella-storia-vince-ad-ancona/1055907/

https://www.viverefermo.it/2021/09/21/fermana-mister-riolfo-il-sostituto-del-dimissionario-domizzi/1031989/






Paolo Bartolomei


Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2022 alle 19:56 sul giornale del 24 febbraio 2022 - 431 letture

In questo articolo si parla di sport, montevarchi, fermana calcio, paolo bartolomei, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cNGF





logoEV
logoEV
qrcode