Calcinaro sul litorale nord: nuova ciclabile a Lido di Fermo, fascia verde, Jova Beach party, i fratini e le dune

4' di lettura 26/01/2022 - FERMO - Il sindaco risponde all'interrogazione di Paolo Nicolai (PD), sui progetti del Comune di Fermo per il litorale nord: a Lido nuova pista ciclabile, quella esistente a Casabianca sarà riasfaltata e ripitturata; nuove panchine; il Jova Beach Party (due date) non disturberà il fratino e il restauro ecologico della spiaggia.

C'è da precisare che, mentre la pista ciclabile manca ancora del tutto a Lido di Fermo, a Casabianca esiste già: è stata realizzata una quindicina di anni fa (sindaco Di Ruscio) asfaltando il vialetto brecciato che costeggiava la fascia verde (foto di copertina), poi successivamente prolungata fino a Lido Tre Archi e infine collegata con Porto Sant'Elpidio.

«Il nostro progetto di pista ciclabile a Casabianca prevede il mantenimento dello stesso percorso attuale - precisa il sindaco di Fermo in risposta all'interrogazione formulata due giorni fa dal consigliere comunale di Fermo del PD, Paolo Nicolai - e pertanto si farà solo la riasfaltatura nei punti in cui il manto è rovinato, mentre sarà completa la ritinteggiatura. Prima della prossima estate verranno installate lungo tutta la fascia verde di Casabianca molte panchine nuove, non semplicemente in sostituzione di quelle vecchie di legno (ormai logore, risalenti a trent'anni fa ndr.) ma con una concezione diversa di quello spazio. Per questo motivo - prosegue il primo cittadino - dovendo effettuare questi lavoretti sulla fascia verde, la risemina dell'erba del pratone andrà a finire al prossimo inverno».

A dire il vero - aggiungiamo noi - livellatura e rullaggio della terra della fascia verde, nonché risemina, effettuate dal Consorzio Idrico un anno fa (dopo il termine dei suoi lavori di realizzazione del nuovo collettore fognario nord-sud), sembrano essere stati fatti provvisoriamente tant'è che in molti punti la nuova erba non ha mai attecchito (la gente scherzando parla di "fascia gialla") e in molti altri ci sono ristagni di acqua.

«La risemina della fascia verde è stata rinviata non solo per questi lavori da fare - aggiunge il sindaco - ma anche per il Jova beach party che la prossima estate si ripeterà proprio a Casabianca nello stesso posto dove si è tenuto nell'agosto 2019; anzi questa volta le date saranno due (venerdì 5 e sabato 6 agosto)».

Il fratino, ospitato in quattro oasi protette sulla spiaggia di Casabianca proprio nel punto scelto per il concertone, non subirà alcun disturbo perché per i primi di agosto tutte le uova saranno ormai schiuse e i giovani uccellini avranno già preso il volo, come peraltro già accaduto tre anni fa; per il Jova Beach Party anche questa volta è stata scelta una data successiva alla fine di luglio per rispettare questo ciclo naturale dell'uccellino in via di estinzione e posto sotto protezione; le quattro oasi del fratino saranno ripristinate dopo l'estate.

Sulla stessa spiaggia di Casabianca dove ci sono le oasi del fratino da pochi anni è stato attuato un progetto di restauro ecologico dell'ambiente dunale e di piantumazione di specie vegetali tipiche di questo litorale ma da tempo scomparse a causa della notevole antropizzazione della spiaggia; progetto promosso dalla stessa Amministrazione Comunale di Fermo in collaborazione con quattro associazioni ambientalistiche, tecnici e molti volontari.
Sul timore che, con il livellamento della spiaggia per il concertone tutto questo vada per aria, Paolo Calcinaro ha detto che «il progetto è costato pochissimo alle casse comunali proprio grazie al lavoro, alla disponibilità dei volontari e di un tecnico appassionato, ed inoltre si è dimostrato che dopo il Jova Beach del 2019, in un anno le specie vegetali piantumate sono ricresciute. E se non ricrescono rifaremo il lavoro».

Infine eccoci al punto in cui l'interrogazione di Nicolai aveva fatto centro: sembra che anche il tratto mancante di pista ciclabile di Lido di Fermo per la prossima estate finalmente ci sarà: «Si, stiamo lavorando con Consorzio Idrico e il Comune di Porto S. Giorgio per un progetto congiunto di ciclabilità già per la prossima estate: Lido di Fermo non può rimanere l'unico tratto di costa della provincia senza ciclabile. Per ora la pista fiancheggerà il marciapiede, poi predisporremo un progetto per una trasformazione del lungomare cercando finanziamenti europei, disegno che prevede una diversa collocazione di pista ciclabile e marciapiede. Però ora non possiamo permetterci che Lido rimanga l'unico chilometro senza ciclopedonalità nella provincia di Fermo».

Questo perché anche Porto S. Giorgio sembra che la ciclabile la farà davvero in tutto il lungomare da nord a sud entro l'estate (probabilmente sarà un punto a favore per riavere la bandiera blu); i i lavori dovrebbero iniziare a fine febbraio e sarà realizzato anche il senso unico in una parte di lungomare. Per questo motivo la prossima estate a Lido, sebbene provvisoria, ma la ciclabile ci sarà. I parcheggi perduti a Lido dove passerà la ciclabile dovrebbero essere recuperati nell'ampio parcheggio vicino alla chiesa di S. Norberto che è in via di sistemazione, 200 metri in più da fare a piedi non potranno che far bene alla salute.

ARTICOLI CORRELATI

https://www.viverefermo.it/2022/01/25/quale-futuro-per-la-costa-nord-interrogazione-sulla-pista-ciclabile-di-lido-di-fermo-casabianca/1122540/

https://www.viverefermo.it/2022/01/19/fermo-lavori-in-corso-per-la-ciclovia-turistica-in-via-respighi-e-alla-pista-ciclabile-di-marina-palmense-a-breve-al-via-quelli-della-pista-esistente-a-tre-archi/1117596/

https://www.viverefermo.it/2022/01/15/fermo-il-bilancio-dellassessore-ciarrocchi-tra-conferme-e-progetti-per-il-prossimo-futuro/1114681/

https://www.viverefermo.it/2021/12/29/rinforzate-tutte-le-scogliere-frangifluttiposte-di-fronte-a-casabianca/1103469/

https://www.viverefermo.it/2021/03/19/fermo-in-dirittura-darrivo-i-lavori-per-la-difesa-costiera-a-nord-e-sud-della-citt/924305/

https://www.viverefermo.it/2021/01/09/porto-santelpidio-al-via-la-riqualificazione-del-lungomare-faleria/882151/






Paolo Bartolomei


Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2022 alle 11:25 sul giornale del 27 gennaio 2022 - 782 letture

In questo articolo si parla di politica, pista ciclabile, fratino, Casabianca, paolo bartolomei, paolo calcinaro, paolo nicolai, articolo, jova beach party

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHyd