Porto Sant'Elpidio, Giornata della Memoria: per gli studenti visione di "Storia di una ladra di libri”

1' di lettura 25/01/2022 - Giovedì 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria l’Assessorato all’istruzione ha organizzato una iniziativa destinata agli studenti delle scuole primarie e secondarie della città. Grazie alla tecnologia utilizzata per la Didattica a distanza, i ragazzi avranno l’opportunità di vedere il film “Storia di una ladra di libri” di Brian Percival pellicola tratta dal romanzo del 2005 chiamato “La bambina che salva i libri”, realizzato dallo scrittore australiano Markus Zusak.

“I libri – spiega il Sindaco Nazareno Franchellucci – come afferma lo stesso regista hanno un valore culturale, formativo rilevante. Insieme al cinema possono veicolare contenuti importanti, farsi serbatoio di capitoli della storia universale della formazione umana, nutrimento dell’immaginario, senza però rinunciare a emozionare”.

“Storia di una ladra di libri – commenta l’Assessore all’Istruzione Emanuela Ferracuti - è un film con una regia classica e didascalica. Brian Percival realizza un film comunicativo in grado di catturare il pubblico e donargli un insegnamento veramente molto sentito. Una proposta didattica alternativa per far conoscere agli alunni l’importanza della memoria ed il ruolo che hanno in libri nel mantenerla sempre viva!”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2022 alle 10:45 sul giornale del 26 gennaio 2022 - 315 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHjt





logoEV