Asite, raccolta domiciliare per soggetti in quarantena: attivato l'indirizzo mail

2' di lettura 23/01/2022 - L'Amministrazione Comunale - Assessorato all'Ambiente e la Fermo Asite hanno messo in campo da ormai due anni forze e risorse per far fronte all'emergenza pandemica con una raccolta differenziata dei rifiuti, in particolare per i soggetti posti in stato di quarantena.

Ultimamente però, con il numero in crescita delle persone in quarantena, arrivato a ben oltre 1.000, per dar modo ai soggetti destinatari della raccolta domiciliare speciale di accelerare i tempi di questo servizio a casa, curato con uno spiegamento di ben 6 operatori della Fermo Asite e che si attiva a seguito delle comunicazioni che arrivano da parte della sanità locale, si è ritenuta particolarmente importante la collaborazione dei cittadini stessi che si trovino in questa condizione di isolamento temporaneo, i quali - non appena viene comunicata loro la quarantena - potranno immediatamente contattare la Fermo Asite scrivendo ad un indirizzo mail dedicato: covid@asiteonline.it, per indicare il loro recapito, in particolare numero di telefono e indirizzo, ed essere inseriti negli elenchi della raccolta speciale.

“Un canale alternativo che si somma alla comunicazione Asur che resterà e verrà parimenti lavorata, un modo con cui il cittadino potrà nell’interesse comune farsi partecipe e collaboratore di un servizio quanto mai necessario e poterne garantire sempre maggiore capillarità ed efficienza "- commenta l’assessore all’Ambiente Alessandro Ciarrocchi che insieme al Direttore Generale ed al Direttore dei servizi raccolta ha pensato di fronteggiare l’emergenza riorganizzando i servizi ma anche ricorrendo a questa semplice opzione.

La Partecipata del Comune di Fermo, nel rispetto della privacy, provvederà ad erogare il servizio differenziato come sempre in modo tempestivo ed efficiente.

Altro necessario accorgimento si è reso necessario nel settore Ecocentro, sempre più congestionato anche per l’accesso dei rifiuti Covid da tutta la provincia. Sempre per poter consentire alla Fermo Asite di poter lavorare a beneficio della città in questo particolare periodo storico con azioni dedicate all'emergenza in modo sistemico, per motivi organizzativi, l'Ecocentro rimarrà chiuso, dalla settimana entrante e per due settimane, agli utenti privati nelle sole giornate di martedì e venerdì.

Rimarrà regolarmente aperto per i privati nei giorni di lunedì, mercoledì, giovedì e sabato nei seguenti orari: dalle ore 06:00 alle 11:30, nel pomeriggio (escluso il sabato, solo al mattino) dalle ore 13:00 alle ore 18:00.

Per informazioni: tel. 0734. 621177 - www.asiteonline.it - info@asiteonline.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2022 alle 14:43 sul giornale del 24 gennaio 2022 - 218 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGYc





logoEV