Micam, nuove date: in fiera dal 13 al 15 marzo

2' di lettura 19/01/2022 - “Cambia la data del Micam, un provvedimento mai come questa volta necessario. Ne abbiamo discusso a lungo, non è mai semplice decidere di spostare l’appuntamento chiave, quello per cui ci si prepara per mesi e su cui si costruisce una fetta importante della propria strategia commerciale. Ma in queste condizioni – commenta Valentino Fenni, vicepresidente di Assocalzaturifici e presidente dei calzaturieri di Confindustria Centro Adriatico – non avrebbe avuto senso confermare la fiera a metà febbraio. Certo, se lo spostamento fosse stato di una settimana, non ci saremmo trovati d’accordo. Ma la decisione di riempire i padiglioni di Fiera Milano Rho dal 13 al 15 marzo, quindi tre settimane dopo, permette una vera riorganizzazione. A tutti”.

La decisione è motivata da due fattori principali: “La prima è legata alla pandemia. È in continua evoluzione, ma gli esperti ritengono che dopo febbraio la forza del Coronavirus come sempre si attenuerà e quindi dovrebbe tornare anche un po’ di serenità a livello internazionale. Se le persone stanno in casa, a chi vendiamo le scarpe? La seconda è stata presa in considerazione dell’impegno preso a più livelli, dal presidente Siro Badon a molti parlamentari, di risolvere la questione Russia. Il riconoscimento di Sputnik o un vero corridoio verde che non sia simbolico come quelli passati, ovvero di poche ore, è necessario per dare un segnale distensivo aa un partner determinante non solo del distretto fermano – maceratese”.

Lo slittamento del Micam porta con sé anche tutta una serie di ulteriori modifiche al calendario internazionale di Assocalzaturifici: “Questo a riprova di una strategia pensata e ponderata con le aziende. Sono state decine le telefonate che in questi giorni si sono susseguite. I dubbi tra gli imprenditori erano grandi, sia nel farlo sia nello spostarlo. Ma il 2022 deve essere un anno di rinascita, per cui logico trovare la miglior strada per il Micam e a seguire per Obuv, Almaty e Kiev”.






Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2022 alle 20:50 sul giornale del 21 gennaio 2022 - 142 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGf9





logoEV
logoEV