Porto San Giorgio: “Manon Lescaut” apre la rassegna lirica

1' di lettura 17/01/2022 - “L’opera lirica tra storia e letteratura” è il tema della rassegna musicale denominata “Introduzione alla lirica” voluta dall’Assessorato alla Cultura e Turismo, arrivata alla settima edizione. Si articolerà in teatro da gennaio a marzo in tre incontri mensili tutti di sabato pomeriggio alle ore 17: il 22 gennaio in scena “Manon Lescaut” di Giacomo Puccini, il 12 febbraio “Suor Angelica” sempre di Puccini e il 26 marzo “I promessi sposi” di Amilcare Ponchielli, opera dell’800 mai rappresentata nelle Marche.

A mettere in scena le opere liriche, rappresentate in versione ridotta ed eseguite dal vivo da cantanti lirici in costumi d’epoca con accompagnamento di pianoforte, sarà l’associazione “Incontri d’Opera” di Fermo che vanta nel proprio repertorio più di cinquanta titoli tra opere ed operette. La narrazione dei quadri musicali e la regia sarà a cura del musicologo Paolo Santarelli.

Le opere, ridotte nei tempi ma non nei contenuti, saranno arricchite dalle scenografie realizzate dagli studenti del liceo artistico Preziotti-Licini.

Nel ruolo di Manon si calerà il soprano Monia Massetti, in quello del Cavaliere Des Grieux il tenore Dario Ricchizzi e Cristiano Lescaut sarà il baritono Davide Bartolucci. Al pianoforte il maestro Davide Martelli. L’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento posti. Info 392.4450125.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2022 alle 20:21 sul giornale del 19 gennaio 2022 - 170 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cFLc





logoEV
logoEV