Montelparo: tra musica, arte, cultura e prodotti tipici, torna il Festival Pianostrano.

3' di lettura 23/12/2021 - Il 26 Dicembre spazio ad eventi e spettacoli. Dopo due anni di stop, riparte la rassegna che unisce pianoforte ed eccellenze nostrane. Organizzato dall’Associazione Hands, darà spazio ad artisti, musicisti, divertimento e produttori locali. “Sarà un Santo Stefano di musica e delizie nostrane”.

A Montelparo non ci si ferma nemmeno durante le feste. Dopo cenoni e pranzi natalizi, nel suggestivo borgo fermano, domenica 26 dicembre, andrà in scena “Pianostrano”, il festival dove il pianoforte incontra i prodotti nostrani.

Organizzato e curato dalla giovane associazione culturale Hands, questo apprezzato Festival presenta eventi, iniziative e spettacoli dove la musica, l’arte e la cultura si mescolano alle delizie locali. “Presentiamo una rassegna che mixa alla perfezione l’universo artistico-culturale con le tante eccellenze enogastronomiche del nostro territorio”, hanno spiegato gli organizzatori.

Il Festival, giunto alla sua terza edizione, riparte con questa winter edition dopo due anni di stop forzato causa covid: “Non era facile rimettere in moto la macchina dopo una pausa così lunga, ma ci siamo rimboccati le maniche, dando il massimo”.

In questo terzo anno di vita, la rassegna artistico-culturale-enogastronomica, tra le più apprezzate del borgo fermano, propone un programma ricco e variegato: dalle ore 15.00 fino a tarda sera, il centro storico di Montelparo si animerà con esibizioni musicali e spettacoli, oltre al live painting dell’artista Marco Montironi. In questa suggestiva atmosfera, a fare da cornice ci saranno i giochi al pianoforte per grandi e bambini, grazie all’imperdibile appuntamento del Pianogioco con il Professore Fulvio Rusticucci: i più piccoli potranno entrare nel mondo delle sette note attraverso un metodo innovativo di pedagogia musicale. Durante il pomeriggio, spazio anche all’estrazione della lotteria, dove come premi in palio ci saranno cesti con bontà e leccornie offerte dalle aziende locali. Lungo le vie del Paese, inoltre, non mancherà il mercatino con tipicità ed eccellenze tipiche della zona, oltre a stand gastronomici dove si potrà gustare vino cotto, maritozzi, cantucci e dolciumi. A chiudere la giornata, alle ore 20.30, ci sarà lo spettacolo di Pianostrano, dove 10 artisti arrangeranno pezzi di vario genere al pianoforte: oltre al presentatore Lorenzo Kruger, ad esibirsi saranno Francesco Pecs, Cokie, Fulcro, Leonardo Fontanot, Doralia Tomassetti, Alessandra Doria, Mec Lovin, Sisto, Lorenzo Sbarbati e Massimo Natali.

Nel rispetto delle norme anticovid, per assistere al concerto finale è obbligatoria la prenotazione attraverso la piattaforma eventbrite.com, oppure chiamando al numero 3403398544.

Un Festival già molto apprezzato e che promette di bissare il successo delle edizioni passate: “Siamo un gruppo di amici che vuole rilanciare il proprio Paese attraverso l’arte e la cultura. Semplici ragazzi montelparesi che si sono aggregati per ripartire insieme e come le mani unite si danno forza a vicenda, anche la nostra Associazione Hands vuol dare forza e sostenere il territorio” hanno concluso i giovani organizzatori.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti, da chi ama la musica di qualità, a chi vuole assaggiare prelibatezze ed eccellenze locali. Pianostrano, un Festival da non lasciarsi scappare.

(l'immagine di copertina è stata scattata nel 2018)

Qui di seguito alcune foto delle edizioni passate ed il programma completo.












logoEV
logoEV