Nasce Micam Kids, il nuovo spazio che rilancia il settore bambino

3' di lettura 04/12/2021 - Si avvicina la nuova edizione del Micam, la più importante fiera di calzature al mondo organizzata da Assocalzaturifici, che dal 20 al 22 febbraio torna a riempire i padiglioni della Fiera di Rho.

“In questi gironi – spiega Valentino Fenni, vicepresidente di Assocalzaturifici – il direttore del Micam, Paolo Borghini, ha incontrato le aziende del distretto. In particolare quelle del settore bambino che merita l’attenzione del sistema”.

Per il distretto fermano-maceratese, in particolare, il bambino ha rappresentato sempre una peculiarità. “I migliori artigiani del settore si trovano nel nostro territorio e la riprova viene anche dalla scelta di molte griffe di affidarsi alle nostre aziende capaci di realizzare scarpe di alta qualità, che allo stile abbinano materie prime che tutelano la salute del piede nell’età dello sviluppo”.

MICAM KIDS

Il progetto si chiama ‘Micam-kids’ e garantisce spazi dedicati al settore. “In questi anni, in realtà, le scarpe da bambino non sono mai mancate al Micam, anche se spesso erano parte di stand in cui c’erano anche calzature della stessa azienda da uomo e da donna. Ma nel nostro distretto ci sono brand di caratura nazionale e internazionale che meritano uno spazio completamente proprio. L’idea dei vertici del Micam, e per questo ringrazio davvero il direttore Paolo Borghini, è di ricreare un’area bambino all’interno del padiglione 3, proprio vicino alla Micam Square” prosegue Fenni.

L’impegno che si chiede all’azienda, che potrà partecipare a condizioni estremamente agevolate utilizzando spazi pre allestiti, è di essere presente per due edizioni. “Considerando le imprese calzaturiere iscritte a Confindustria che producono scarpe da bambino, e quelle presenti nel distretto come licenziatarie di griffe, non credo ci saranno problemi a raggiungere il numero minimo previsto da Assocalzaturifici per dare vita a Micam – Kids. È davvero una grande opportunità”.

Nella strategia di rafforzamento della fiera milanese, è prevista anche l’apertura di un nuovo padiglione, il 5, proprio perché la richiesta di partecipazione è in continua crescita e si vuole garantire ancora più sicurezza e mobilità a buyer ed espositori.

CALENDARIO FIERE

“Dobbiamo guardare con fiducia al 2022, certi che la vaccinazione di massa saprà garantire stabilità anche all’economia. L’elenco delle fiere è già ricco e si sono aperte le prime manifestazioni di interesse. Le aziende devono poter programmare al meglio le strategie, per questo chiediamo, oltre alla Camera di Commercio delle Marche che è sempre vicina, all’azienda speciale Linea e alla Regione di pianificare insieme il nuovo calendario regionale delle esposizioni internazionali per cui è possibile richiedere contributi. Ma va fatto al più presto per non vanificare la possibile ripresa” ribadisce il presidente dei calzaturieri.

A gennaio si parte con la Germania, febbraio con Giappone e Micam, oltre all’America con Chicago e New York. “Marzo – conclude Fenni - come sempre fondamentale con il blocco ex Csi di Almaty, Kiev e Obuv di Mosca, zona che ha ripreso a crescere e ad






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2021 alle 18:48 sul giornale del 05 dicembre 2021 - 190 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cygE





logoEV
logoEV
logoEV