Nuovo appuntamento il 4 dicembre ad Amandola con il ciclo di incontri "Maestri di Pace: vite, pensieri, opere per la trasformazione non violenta della società"

1' di lettura 01/12/2021 - Per il ciclo "Maestri di Pace: vite, pensieri, opere per la trasformazione nonviolenta della società", l'Università per la pace propone un incontro su Maria Montessori. Dopo la figura di Lanza del Vasto, in programma, dunque, un focus sull’educatrice, pedagogista, filosofa, medico, originaria di Chiaravalle e conosciuta in tutto il mondo per il metodo educativo che prende il suo nome.

Al nuovo appuntamento, che si terrà ad Amandola sabato 4 dicembre alle ore 16, interverranno Francesco Favi, assessore alla cultura di Chiaravalle e Mariangela Scarpini, formatrice e insegnante di scuola primaria dell’Ic "Maria Montessori" Chiaravalle. In apertura i saluti del sindaco di Amandola Adolfo Marinangeli e del Presidente dell’Università per la pace, Mario Busti. L’iniziativa si svolgerà al Centro di Comunità Marta e Maria. Modererà l’incontro Antonella Pane.

Per partecipare a "Maria Montessori, l'educazione per un nuovo mondo" è richiesta la prenotazione entro venerdì 3 dicembre inviando una mail a info.universitapace@regione.marche.it o contattando il numero 339 4664416.

E' inoltre possibile seguire la diretta streaming sulla pagina Facebook dell'Università per la pace https://www.facebook.com/UnivPace/.


di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it



Redazione VivereFermo


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2021 alle 13:30 sul giornale del 02 dicembre 2021 - 150 letture

In questo articolo si parla di attualità, Redazione VivereFermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxxK





logoEV
logoEV
logoEV