Calcio: Monterubbianese e Pasta De Carlonis, un connubio vincente

2' di lettura 30/11/2021 - Lo sport racconta sempre storie positive dove anche un piccolo paese può gioire per la vittoria della sua squadra contro una città importante.

E’ successo sabato scorso nel campionato di Promozione girone B dove la Monterubbianese ha battuto per 2-0 la quotata Maceratese.

La squadra guidata da mister Cardelli, con questa vittoria, si è installata al terzo posto in classifica e nonostante defezioni importanti, si sta togliendo belle soddisfazioni.

Una storia questa iniziata cinque anni fa in seconda categoria quando al fianco della Monterubbianese arriva come sponsor primario la Pasta De Carlonis.

La squadra del Presidente Romanelli cresce, vince due campionati e arriva in Promozione dove, nonostante la pandemia, si mette in mostra in maniera positiva.

Quest’anno, con una squadra costruita in casa, i biancorossi si stanno togliendo parecchie soddisfazioni e il successo sulla Maceratese può essere considerato quello di Davide contro Golia.

“Quello arrivato contro la Maceratese – ha detto il Presidente Lorenzo Romanelli – lo reputo come uno storico successo. Sono veramente molto contento della vittoria e di come la Monterubbianese si sta ponendo positivamente nel torneo”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il tecnico Massimo Cardelli. “Abbiamo giocato una grandissima gara – ha detto il mister - però il nostro obiettivo stagionale non cambia ed è quello di arrivare alla salvezza il prima possibile”. Infine, Paolo De Carlonis, della Pasta De Carlonis ha voluto esprimere il suo personale pensiero.

“La squadra ci sta dando moltissima visibilità a livello regionale – ha detto Paolo De Carlonis – e la mia famiglia ha creduto nel progetto, voluto fortemente da papà Enzo, ex calciatore, fin dall’inizio. Abbiamo voluto sostenere una squadra locale per farla crescere, ci siamo riusciti. A questo punto non vogliamo smettere di sognare e i conti li faremo a fine stagione”.




Redazione VivereFermo


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2021 alle 12:55 sul giornale del 01 dicembre 2021 - 280 letture

In questo articolo si parla di sport, Redazione VivereFermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxhW