Massignano: Real Cuprense 1 – Monte San Pietrangeli 3

1' di lettura 27/11/2021 - Due vittorie consecutive per il Monte che è andato a prendersi tre punti a Massignano sul campo del Real Cuprense dopo aver sconfitto una settimana fa il Valtesino.

I calzaturieri, ancora in piena emergenza, vincono tre a uno con una doppietta dell’ultimo arrivato Achilli che finalmente sembra aver dato concretezza al gioco in fase di finalizzazione. Squadra ostica il Real Cuprense che, seppure con scarsità di idee, ha tenuto incollato al pari il Monte fino al sessantesimo.
Per la cronaca passano per primi in vantaggio gli ospiti dopo appena pochi minuti con Achilli.
Riportano il risultato in parità i locali con un calcio di rigore trasformato da Piccini.
Nulla di trascendentale fino alla fine del primo tempo con due squadre che fanno fatica, forse anche per un terreno allentato, a produrre efficaci geometrie di gioco.
Nella ripresa Bracalente ci mette del suo e con una conclusione insacca da lunga distanza sotto l’incrocio dei pali; nella circostanza specifica nulla può l’incolpevole estremo difensore locale.
Intorno all’ottantesimo l’infaticabile Marziali ruba palla a centrocampo, serve Lepidi che s’invola sulla fascia e dal fondo scodella in area dove si fa trovare puntuale all’appuntamento con il goal Achilli.
In conclusione le due vittorie consecutive, dopo una prolungata astinenza, non può che ridare fiducia e morale al Monte che, nonostante le tante assenze per diversi infortuni, si sta pian piano tirando fuori dalla zona paludosa della classifica.
L’organico per far bene c’è ma nell’ambiente rossoblù si dice che ancora non si è mai potuti scendere in campo in formazione tipo.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 







Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2021 alle 19:05 sul giornale del 28 novembre 2021 - 394 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, lorenzo bracalente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwTS





logoEV
logoEV
logoEV