Porto San Giorgio: piantato un ginko nel giardino della scuola d’infanzia Borgo Rosselli

1' di lettura 25/11/2021 - La scuola d’infanzia Borgo Rosselli ha festeggiato la giornata nazionale degli alberi accogliendo un Ginko biloba nel proprio giardino. I bambini insieme alle maestre hanno partecipato alla piantumazione della specie originaria della Cina oggi utilizzata in tutto il mondo sia per scopi salutistici che ornamentali per via della sua notevole resistenza agli agenti inquinanti e atmosferici.

“Il Ginko è un albero molto antico, è detto anche fossile vivente perché la sua origine risale a 250 milioni di fa - afferma l’agronomo Roberto Assouad titolare della ditta Green Planet che ha donato l’albero alla scuola – . Gli alberi sono indispensabili per l’uomo e per gli animali perché producono l’ossigeno senza il quale la nostra vita non sarebbe possibile. Gli alberi migliorano il clima, ci garantiscono temperature più fresche e più vivibili. Sono anche molto generosi perché si nutrono del sole e a noi regalano l’ombra nei periodi più caldi dell’anno - ha proseguito, spiegando ai bambini l’importanza degli spazi verdi all’interno dei centri abitati - . Adesso lo vedete spoglio e nudo ma in primavera spunteranno delle bellissime foglione verdi a forma di ventaglio”.




Comune di Porto San Giorgio


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2021 alle 13:56 sul giornale del 26 novembre 2021 - 115 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Porto San Giorgio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwlY





logoEV