Lido Tre Archi: ladro di bicicletta arrestato dai Carabinieri

1' di lettura 27/10/2021 - Nella notte i Carabinieri sono intervenuti a Lido Tre Archi dove era stato segnalato il furto di una bicicletta da un condominio di via Girardi.

Gli uomini giunti sul posto hanno iniziato a pattugliare la zona rintracciando così, poco distante dal luogo del furto, un giovane tunisino che aveva iniziato una colluttazione con il proprietario della bicicletta, al fine di sfuggire alle sue grinfie. I militari sono riusciti a immobilizzare il malfattore, accertando che, pochi minuti prima, costui era entrato in uno dei garage di pertinenza delle abitazioni condominiali in via Girardi asportando la bici. Il proprietario, uditi alcuni rumori, affacciatosi sul terrazzo, aveva notato infatti il ladro allontanarsi in sella alla sua bicicletta. Dopo aver chiamato il 112 si era posto all'inseguimento del malvivente, raggiungelo poco lontano. Questi, anziché rassegnarsi e restituire il mezzo, ha iniziato una colluttazione al fine di sottrarsi alla cattura. I militari lo hanno poi arrestato in flagranza del reato di tentata rapina e condotto presso il carcere di Fermo. Il gip ha convalidato l'arresto applicando la misura cautelare del divieto di dimora nel Comune di Fermo. La persona offesa ha riportato una contusione al ginocchio e alcune ferite alla mano e al volto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2021 alle 14:00 sul giornale del 28 ottobre 2021 - 177 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comunicato stampa, dal Comando dei Carabinieri di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqMq





logoEV
logoEV
logoEV