Porto San Giorgio: “Io non rischio” coinvolge esperti e cittadini in piazza Matteotti

1' di lettura 25/10/2021 - Cittadini ed esperti si sono confrontati domenica 24 ottobre in piazza Matteotti nell’occasione dell’iniziativa nazionale della Protezione civile dal titolo “Io non rischio”.

Il gruppo comunale, coordinato da Luciano Pazzi, ha allestito gazebo informativi e impegnato il personale per tutta la giornata. Temi come il rischio sismico, alluvione e maremoto hanno caratterizzato anche la contemporanea diretta sui social. Sono stati mostrati alcuni interessanti video per diffondere la cultura della prevenzione. Sono intervenuti anche il capo del Compartimento regionale David Piccinini e i suoi collaboratori: il dirigente si è complimentato con il sindaco Nicola Loira per l’efficienza del gruppo comunale e l’unicità dell’iniziativa nel territorio provinciale. Per il Comune erano inoltre presenti l’ingegner Stefano Sisi e gli assessori Andrea Di Virgilio e Christian De Luna. La geologa Stefania Costanzi insieme ad altri volontari ha illustrato le criticità territoriali, dal controllo dei fossi che ricadono in città ai tratti collinari. Ospite anche la dottoressa Elisa Trasatti, ricercatrice dell’Ingv originaria di Porto San Giorgio, che ha presentato un video dedicato ad una visita virtuale della sala sismica dell’Ingv di Roma.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2021 alle 14:27 sul giornale del 26 ottobre 2021 - 215 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqlr





logoEV