Fermo: "Educare alla Pari Dignità"

2' di lettura 21/10/2021 - L’Associazione Amici del Don Ricci, dopo la pausa forzata dal Covid 19, ha ripreso l’attività formativa ed informativa rivolta a educatori: dalle famiglie al mondo della scuola, oratori, ecc.

«Il tempo dell’incontro» è un ciclo di 5 conferenze o, per meglio dire, di incontri (in)formativi controcorrente organizzato dall’Associazione fermana «Amici dell’Opera di don Ricci - Onlus», che intende offrire alla cittadinanza originali contributi di 5 esperti al fine di favorire la diffusione, anche attraverso una ricognizione conclusiva di natura antropologica, della cultura del rispetto, della dignità e della parità di tutti i soggetti sociali, segnatamente quelli in posizione di disagio, socialmente o culturalmente inteso; offrire un’attenta analisi delle spinte culturali sotterranee nei confronti delle donne e segnatamente delle giovanissime, al fine di conoscerle, comprenderle, rimuoverle o limitarne l’azione, ampliando così realmente l’area della libertà di scelta e l’empowerment; leggere i fenomeni nel contesto della rivoluzione mediale, giunta nella fase di maturità degli smartphone-tablet (S&T), che «non sono scatole vuote, ma barattoli pieni di contenuti filtrati da un ristretto numero di soggetti globali, i quali finiscono per avere una significativa ed ineludibile influenza massificante sulla percezione di sé, la formazione dell’identità, le relazioni ed i rapporti di collaborazione o di forza» [cit].
Dopo l’incontro del 14 ottobre con Marco Brusati, dal titolo “Ragazze in rete”, prosegue la rassegna venerdì 22 ottobre 2021 – h. 21:00
Titolo Famiglie nel caos?
Sintesi La famiglia come ‘luogo-tempo’ per la prevenzione, gestione e cura delle problematiche che dal digitale si ripercuotono nella quotidianità della relazione tra genitori e figli e ritornano nella rete.
Relatrice Stefania Garassini
Scheda Docente di Content Management e Digital Journalism all’Università Cattolica di Milano, collabora con Avvenire e il sito Puntofamiglia; presidente di Aiart Milano; scrittrice e autrice di “Smartphone - 10 ragioni per non regalarlo alla prima Comunione e magari neanche alla Cresima”.





Saturnino Di Ruscio


Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2021 alle 17:18 sul giornale del 22 ottobre 2021 - 141 letture

In questo articolo si parla di cultura, fermo, saturnino di ruscio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cpI3





logoEV
logoEV
logoEV