Fermo: confermati robot chirurgico ed emodinamica. Il consigliere regionale della Lega Marinangeli comunica l’avvio delle procedure

1' di lettura 19/10/2021 - Confermati robot chirurgico e attivazione dell’emodinamica per l’ospedale di Fermo. Lo comunica il consigliere regionale della Lega Marco Marinangeli a margine dell’intervento in aula con cui l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini ha ribadito l’avvio delle procedure per dotare il nosocomio fermano di questi ulteriori servizi.

“È chiaro come le polemiche sul mancato potenziamento della sanità fermana continuino ad essere infondate – spiega Marinangeli – Obiettivo della Lega e di tutto il centrodestra al governo regionale è procedere con il programma di potenziamento della sanità territoriale. Non ha senso spacciare il naturale iter amministrativo per assenza di risposte quando gli atti dimostrano il contrario. Fermo, che vanta più di un fiore all’occhiello con i servizi già attivi, ha tutte le potenzialità per essere un punto di riferimento naturale per la sanità del territorio. Dispone di specialità e servizi di assoluta eccellenza che abbiamo tutta l’intenzione di incrementare anche dotandoli di attrezzature d’avanguardia: imminente l’arrivo di una nuova TAC di ultima generazione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2021 alle 22:48 sul giornale del 21 ottobre 2021 - 196 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, lega nord marche, lega nord, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cplx





logoEV
logoEV
logoEV