Sant'Elpidio a Mare vuole conferire la cittadinanza onoraria a Gino Strada

1' di lettura 28/09/2021 - Il consiglio comunale elpidiense sarà chiamato, in una delle prossime sedute, a deliberare in merito all’assegnazione della cittadinanza onoraria a Gino Strada.

Riconoscendo nella sua figura i valori di libertà di studio, libertà di pensiero e libertà alla partecipazione pubblica, propri di questo territorio e delle istituzioni che lo rappresentano, la giunta comunale ha già deliberato in tal senso nel giorno dell’apertura della camera ardente a Milano e la prossima tappa, necessaria per il riconoscimento della cittadinanza onoraria, sarà quello in consiglio comunale.

“Gino Strada ha fatto degli ultimi la sua missione con immensa generosità e con il coraggio di andare controcorrente – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi - Non c'è credo, razza, ideologia, nazionalità che abbia fermato il suo unico principio guida: curare tutti, ovunque e comunque, anche rischiando la propria vita. Di lui non ricordiamo solo gli appelli accorati contro la guerra e l'odio; ciò che rimane è soprattutto il suo impegno e ciò che esso ha generato negli anni. Emergency è molto più di un'associazione benemerita che offre assistenza sanitaria gratuita; Emergency, in cifre, è oltre 11 milioni di persone curate in 19 paesi dal 1994 ad oggi; è esempio tangibile di solidarietà e rispetto. Venuto prematuramente a mancare lo scorso 13 agosto, abbiamo voluto assegnargli quel riconoscimento onorifico (la cittadinanza onoraria, appunto) che viene assegnato a chi, pur non essendo iscritto nell'anagrafe della popolazione del Comune, si sia distinto in Italia e nel Mondo per particolari meriti in campo culturale, sportivo, scientifico, economico, sociale, umanitario come stabilito dal Regolamento Comunale. Il consiglio sarà chiamato ad esprimersi in merito”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2021 alle 12:08 sul giornale del 29 settembre 2021 - 175 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clwm





logoEV
logoEV