Arriva Volleyfuturo, il torneo nazionale riservato alle formazioni Under 16 femminili organizzato da Volley Angels Project

2' di lettura 20/09/2021 - Sabato 25 e domenica 26 settembre Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio e Fermo ospiteranno l’edizione 2021 di Volleyfuturo, torneo nazionale riservato alle formazioni Under 16 femminili e organizzato da Volley Angels Project.

Nove le squadre in lizza, provenienti da quattro regioni italiane che si daranno battaglia nel corso di una competizione che lo scorso anno ha sconfitto anche l’emergenza sanitaria e che si ripropone quest’anno come uno degli appuntamenti sportivi più importanti di questo periodo che precede l’inizio della stagione agonistica ufficiale. Un evento al quale anche il nuovo assessore allo sport del comune di Porto San Giorgio, Christian De Luna, ha voluto dare continuità, riconoscendone il valore. Oltre alla formazione di casa, prenderanno parte al torneo le campionesse regionali di categoria della Waves Virtus Fano, le campionesse regionali del Trentino (Argentario Trento), il Dream Team Roma, le squadre Under 16 di due società di serie A2, come Helvia Recina Macerata e Anthea Vicenza e le altre formazioni marchigiane Riviera Samb Volley, Pallavolo Appignano e Pallavolo Senigallia. Le nove squadre saranno suddivise in tre gironi da tre e giocheranno nella fase eliminatoria gare al meglio dei tre set obbligatori ai 25 punti con la formula del killer point. Queste partite si disputeranno nelle palestre Borgo Rosselli e Nardi di Porto San Giorgio e alla Palestra di Via Pesaro a Porto Sant’Elpidio, le stesse che ospiteranno le finali, insieme alla palestra di Via Leti a Fermo, che si giocheranno, invece, al meglio dei due set su tre, con la finalissima prevista nell’impianto Borgo Rosselli con inizio alle ore 16. Le premiazioni verranno svolte alle ore 17.30 di domenica 26 settembre presso piazza Bambinopoli a Porto San Giorgio. Oltre a essere un evento di grande levatura tecnica, vista la qualità innegabile delle formazioni presenti, Volleyfuturo rappresenta un importante volano per il turismo del territorio, che avrà la possibilità di ospitare diversi gruppi provenienti da fuori regione nei propri alberghi (alcune squadre arriveranno con i genitori delle atlete al seguito), allungando la stagione turistica. L’ennesima dimostrazione che il turismo sportivo, se incentivato, può portare importanti benefici all’economia della nostra zona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2021 alle 21:13 sul giornale del 21 settembre 2021 - 142 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckel





logoEV
logoEV